Franca Valeri, gioielli all’asta da Christie’s/ Spicca il pendente col suo cane…

- Matteo Fantozzi

Franca Valeri, all’asta i gioielli dell’attrice morta l’estate scorsa a 100 anni. Ecco cosa è stato messo in vendita in suo ricordo e qual è l’oggetto più particolare

franca_valeri_teatro_lapresse_2017
Franca Valeri (LaPresse)

I gioielli di Franca Valeri sono stati messi all’asta. L’attrice è deceduta lo scorso 9 agosto all’età di cento anni ed era famosa con alcuni personaggi che nella sua giovinezza l’avevano trasformata nella signorina snob. Ora nella Jewels Online La Dolce Vita della casa d’asta Christie’s Milano sarà inclusa una raffinata selezione di oltre 70 gioielli firmati da case italiane e non solo. Di questo ha parlato il Senior Specialist dell’azienda Leo Criaco: “In seguito alla morte dell’artista i suoi eredi si sono rivolti a noi per la vendita di questi beni prezioisi”. L’oggetto più particolare è sicuramente un micro-mosaico antico dove è stato raffigurato il suo cane, uno splendido esemplare di Cavalier King: “Si tratta dell’animale da compagna della Valeri al quale era molto affezionata”, ha dichiarato, come riportato dall’Ansa.

Gioielli Franca Valeri all’asta, cosa viene venduto?

Ma l’asta per i gioielli di Franca Valeri cosa ci propone? Troviamo tra questi l’iconico anello Trombino con zaffiro cabochon che negli anni settanta fu realizzato da Bulgari. Leo Criaco, senior Specialist Jewellery Department di Christie’s Milano svela all’Ansa: “Ogni gioiello ha una sua storia da raccontare e rappresenta un momento della vita della grandissima artista. Sicuramente emerge il suo grande amore per gli zaffiri“. All’interno dell’asta troveremo anche delle splendide foto che ritraggono la stessa attrice che indossa questi straordinari gioielli. Sarà interessante vedere chi se li aggiudicherà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA