Francesca Pascale, insulti a Salvini “Lercio e buffone”/ Sfogo via WhatsApp

Francesca Pascale si è sfogata via WhatsApp contro il ministro dell’interno, Salvini

francesca pascale berlusconi 2018 twitter
Francesca Pascale e Silvio Berlusconi (foto da Twitter)

Francesca Pascale non sembra proprio un’alleata del ministro dell’interno, Matteo Salvini. Nelle ultime ore sono infatti emersi in rete alcuni dei commenti che l’attuale fidanzata del presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, alleato di centro-destra con il titolare del Viminale, avrebbe riservato proprio al leader del carroccio. Come scrive il collega Tommaso Rodano su Il Fatto Quotidiano, la Pascale non ha problemi a condividere su Whatsapp con i suoi numerosi contatti telefonici che possono leggere i suoi status pubblici, le parole “Lercio e buffone”, scritto in grande sulla foto del ministro dell’Interno, e ancora, “Omofobi” e “Pagliacci senza gloria”, su un’immagine con lo stesso vice-presidente del consiglio di cui sopra, e l’alleata nelle elezioni europee Marine Le Pen, quindi una vignetta di Vauro che raffigura Salvini e il commento della stessa Pascale un po’ allusivo: “È contro i diritti civili e le droghe… ma vuoi vedere che…”.

FRANCESCA PASCALE, INSULTI A SALVINI

Ma non finisce qui perché la Pascale posta anche foto di striscioni contro il leghista, e la famosa copertina che tempo fa il mensile di musica Rolling Stones dedicò a Salvini, con annesso di nuovo il commento “Buffone!”. Secondo quanto raccolto pare che gli screenshot inerenti i commenti di Francesca Pascale sul vice-premier stiano facendo il giro delle chat dei parlamenti di Forza Italia, e ciò non può che danneggiare il Cavaliere Silvio Berlusconi che invece punta ad un’alleanza proprio con Salvini nel caso in cui le elezioni europee dovessero far registrare un flop per il Movimento 5 Stelle. La Pascale è considerata storicamente annessa all’ala più moderata di Forza Italia assieme alla Carfagna, mentre dall’altra vi sarebbero esponenti di spicco come Gianni Letta, Niccolò Ghedini e Licia Ronzulli che invece vedono di buon occhio l’operato di Salvini. Chissà se il leader di Forza Italia avrà richiamato all’ordine (ovviamente si scherza) la sua fidanzata, e chissà se le chat le avrà viste anche il leghista.



© RIPRODUZIONE RISERVATA