Francesca Tajè, chi è la tifosa Juventus inquadrata da Sky/ Da 7 a 54mila follower

Francesca Tajè, tifosa della Juventus famosa grazie ad un’inquadratura di Sky di due secondi: ecco la sua curiosa vicenda

taje 2019 sky
Francesca Tajè, tifosa Juventus (Sky)

A Francesca Tajè sono bastati due secondi di inquadrature per divenire famosa. Se per caso vi steste chiedendo di chi si tratta, la risposta è semplicemente una tifosa della Juventus che da qualche giorno a questa parte ha visto la sua popolarità crescere in maniera impressionante su Instagram. Ma facciamo un breve passo indietro, cercando di spiegare più nel dettaglio la vicenda. Francesca, 21enne studentessa dell’università Iulm di Milano, residente a Legnano, era all’Allianz Stadium domenica scorsa per la sfida fra Juventus e Milan. Come spesso accade durante le gare, le telecamere di Sky Sport hanno inquadrato proprio la bella Francesca sugli spalti, per circa due secondi. Non si sa bene come, fatto sta che sono scattate le ricerche su Instagram della stessa Francesca, e nel giro di pochi giorni i suoi follower sono saliti da 7 a 53.900!

FRANCESCA TAJE’: “MI HA UN PO’ DESTABILIZZATA QUESTA COSA”

«Arrivano messaggi da tutto il mondo – ha raccontato la stessa Tajè, intervistata quest’oggi dai microfoni di Radio Bianconera – sono onorata, devo soltanto dirvi grazie. Siamo solo a 4 giorni dall’”apparizione”, vediamo come si evolve la situazione». Francesca è una tifosa bianconera doc, e basta farsi un giro sulla sua pagina Instagram per capirlo: sono infatti molti gli scatti della giovane fanciulla con addosso la sua fedele divisa della Vecchia Signora. «La mia passione nasce fin da quando ero nella pancia di mamma – ha spiegato la bella tifosa – i miei genitori sono juventini sfegatati. Sono sempre stata abbonata allo stadio, ogni domenica in cui la Juve gioca in casa sono a sostenerla. A volte, quando posso, vado anche in trasferta in Europa». Poi, tornando sull’inquadratura di due secondi, ha ammesso: «Non me lo aspettavo. Non è la prima volta che mi capita di essere ripresa, per me è stata quasi una normalità quando mi hanno inviato la foto. Qualche ora dopo, dopo la partita, ho cominciato a vedere follower aumentare… Ero un po’ destabilizzata e spiazzata ma sorpresa in modo positivo».



© RIPRODUZIONE RISERVATA