Francesco Bauco, star italiana a Hollywood/ “Sogno una vita come Steve McQueen”

- Stella Dibenedetto

Francesco Bauco, protagonista del film “Le mans – La grande sfida” racconta la sua vita a Hollywood: “voglio una vita come Steve McQueen”.

francesco bauco min
Francesco Bauco - Foto Instagram

Francesco Bauco, attore italiano trapiantato a Hollywood, protagonista del film “Le Mans – La grande sfida” in cui interpreta il pilota Lorenzo Bandini, racconta la propria vita privata e artistica negli Stati Uniti ai microfoni di Novella 2000. Nato come attore teatrale, è riuscito a farsi strada anche in tv e al cinema. Non riuscendo a trovare la propria strada in Italia, ha deciso di rischiare trasferendosi negli Stati Uniti dove il suo talento è stato premiato. Oltre ad essere protagonista della serie tv Delicious è il protagonista di uno dei film più attesi. “Quando ho avuto la parte di Lorenzo Bandini ho provato un’emozione incredibile. Il primo giorno di riprese, l’assistente alla regia mi ha chiesto: ‘hai già incontrato Christian Bale? Vuoi che te le presento?’. Bale era gentile, ma allo stesso tempo un po’ schivo, timido, riservato e lo è stato per tutto il tempo. Poi, finalmente, verso la fine delle riprese si è avvicinato e mi ha detto: ‘comunque scusami se sono stato un po’ scostante, ma ho cercato di restare nel ruolo il più possibile e per il mio personaggio tu sei un nemico”, racconta Francesco Bauco che da Bale ha poi ricevuto gli auguri di compleanno.

FRANCESCO BAUCO: “HOLLYWOOD LA TERRA DEI SOGNI, MA…”

Francesco Bauco ha ancora tanti sogni da realizzare e Hollywood sembra il luogo più adatto per farlo. L’attore che sul set del film “Le Mans – La grande sfida” ha anche lavorato con un mito del cinema italiano come Remo Girone, a Novella 2000, racconta di aver già conosciuto Meryl Streep, incontrata per caso in un negozio. “Sogno di lavorare con Mark Ruffolo e di interpretare suo figlio. E vorrei lavorare in una serie tv portando sullo schermo un ruolo completamente diverso da me”, racconta. Se professionalmente parlando Hollywood rappresenta il top per un attore, dal punto di vista personale rappresenta un campo minato. Bauco, infatti, confessa a Hollywood è davvero difficile instaurare dei rapporti intrapersonali: “abbiamo tutti una corazza, una divisa invisibile con la quale ci sentiamo protetti” – spiega l’attore che poi aggiunge – “questa corazza si può dissolvere solo se per primi mostriamo le nostre debolezze e i nostri limiti”. Se, tuttavia, la carriera va a gonfie vele, lo stesso non può dirsi per la vita privata: non credendo nelle storie a distanza, Francesco Bauco ammette di essere single.



© RIPRODUZIONE RISERVATA