FRANCESCO GABBANI COVER “ITALIANO VERO A SANREMO 2020″/ Canta vestito da astronauta!

- Emanuele Ambrosio

Francesco Gabbani cover ‘Italiano vero’ di Toto Cotugno a Sanremo 2020. Tante similitudini uniscono questi due artisti. Ha cantato travestito da astronauta!

gabbani astronauta sanremo

Francesco Gabbani ha chiuso la serata delle cover del Festival di Sanremo 2020. Sul palco dell’Ariston il livornese si è presentato vestito da astronauta e con in mano il vessillo tricolore: un abbigliamento scelto per intonare uno dei più grandi successi di Toto Cutugno, “L’Italiano”, canticchiato da tutta la platea matuziana, proprio per via della grande popolarità di una delle canzoni più rappresentative dell’Italia intera. Accanto a Gabbani sono poi spuntati alcuni ballerini a sventolare la bandiera italiana. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

Francesco Gabbani omaggia Toto Cutugno nella serata di Sanremo 70

A riproporre quest’anno questo pezzo patriottico al 70° Festival di Sanremo sarà Francesco Gabbani, celebre cantautore carrarese. Dopo 38 anni quel brano che ci ha accompagnato e fatto sentire nel cuore tante volte l’orgoglio di essere italiani tornerà a rivivere sul palco dell’Ariston. A regalarci questa emozione sarà Francesco Gabbani, celebre cantautore e polistrumentista che non è certo nuovo alla kermesse musicale. Già nel 2016 infatti è salito sul palco dell’Ariston nella sezione Nuove Proposte, classificandosi al primo posto, per poi vincere anche l’anno successivo nella sezione dedicata ai Big, con il brano Occidentali’s Karma. Quest’anno ci riprova, con il suo stile Pop ed Elettropop ed il brano Viceversa scritto da lui. Per la terza serata invece, quella interamente dedicata alle cover ed ai successi che hanno scritto la storia sanremese, si esibirà con il brano L’Italiano di Toto Cutugno. Tante sono le similitudini che uniscono Toto Cutugno e Francesco Gabbani. Entrambi sono toscani, o per meglio dire sono entrambi carraresi. Lo stesso Cutugno ha rivolto alla giovane promessa della musica italiana un elogio molto particolare, dicendo che dopo aver ascoltato il brano Viceversa non ha esitato a condividerlo, trovandoci dentro dei sentimenti profondi che troppo poco spesso si possono ascoltare nei testi di oggi. Cutugno si è anche detto fiducioso del fatto che Gabbani possa davvero fare moltissima strada nel mondo musicale. Sicuramente l giovane artista ce la metterà tutta per dimostrare di avere davvero quelle carte in regola, ed il suo percorso riparte proprio da qui, dal teatro dell’Ariston, con un brano scritto da lui ed un altro brano, interpretato su quello stesso palco tanti anni fa da un altro artista che oggi si dice convinto che ce la farà.

Francesco Gabbani partenza al top a Sanremo 2020, nuova vittoria in tasca?

Francesco Gabbani è in gara a Sanremo 2020 con “Viceversa“, un brano completamente differente da quelli finora portati sul palcoscenico del Teatro Ariston. Senza scimmia e senza coreografia però il cantautore toscano convince ancora pubblico e giuria, visto che dopo la prima performance ha conquistato la prima posizione sia nella classifica parziale della seconda serata che in quella generale tra tutti i 24 big cantanti in gara. Un successo per Gabbani che rischia così di bissare il successo di due anni fa di “Occidentali’s Karma”, il brano con cui ha infranto una serie di record partecipando anche all’Eurovision Song. La sua esibizione non è affatto passata inosservata complice il suo indiscutibile sex appeal; sui social, infatti, tutti sono dalla sua parte con commenti del tipo “Semplici e pure complessi, libri aperti in equilibrio tra segreti e compromessi.” ✨ RAGA IO PIANGO VOGLIO UN AMORE COSÌ” oppure “3:36 minuti di Gabbani che gesticola, di primi piani della sua faccia e di primi piani sulle sue mani e sui calzini rosa. Grazie Francesco, sai che cosa vuole il pubblico”

“Viceversa” di Francesco Gabbani ha convinto al primo ascolto a Sanremo 2020. Diciamolo, capita davvero poche volte che un brano entra subito nel cuore e nella testa del pubblico. Sui social è Gabbani mania con commenti davvero entusiastici verso l’inedito: “”L’ amore di normale nn ha neanche le parole… nn c’è soluzione che nn sia l’accettazione di lasciarsi abbandonati all’emozione” oppure “#Gabbani ha la dote di arrivare dritto all’ascoltatore già al primo ascolto. Ben scritta. Canzone davvero bella!!! Potrebbe davvero vincere”. A sorpresa così il cantautore toscano potrebbe trionfare per la seconda volta al Festival di Sanremo sbaragliando così la concorrenza e il vincitore annunciato Anastasio. Sarà davvero così? La classifica generale parziale è pro Gabbani, visto che la sua “Viceversa” è il brano più votato dalla giuria demoscopica, ma bisognerà considerare ancora il voto della sala stampa e del televoto, ma il cantante è uno che piace tanto sia ai giornalisti che al pubblico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA