Francesco Monte, Cannagate e Eva Henger/ La parabola più bassa della sua carriera…

- Morgan K. Barraco

Cannagate: tutti ricordano lo scontro tra Francesco Monte e Eva Henger a L’Isola dei Famosi, ma ormai sembra davvero essere passata una vita.

Francesco Monte
Cannagate

Francesco Monte e il “Cannagate”: cos’era successo?

Il cannagate è sempre dietro l’angolo per Francesco Monte, a distanza di oltre un anno dallo scoppio della polemica all’Isola dei Famosi. Merito di Eva Henger, che all’epoca del reality ha deciso di denunciare l’ex gieffino in diretta, rivelando che prima di approdare alle Honduras avrebbe fatto uso di marijuana. La battaglia è stata piuttosto accesa e anche se lì per lì è stata la Henger a finire nel mirino degli haters, in un secondo momento è stato Francesco ad avere la peggio. Dopo tutto ancora oggi si menziona l’episodio ogni volta che spunta il suo nome. “Siamo alla 14esima edizione e stiamo ancora parlando di quello che è successo un anno fa. Io non appoggio e non smentisco Eva. Quello che ha visto lei, io non l’ho visto. Piangevo perché ero arrivata in Honduras con un gran mal di schiena”, ha detto quest’anno Nadia Rinaldi nel salotto di Domenica Live. L’attrice romana è stata fra i primi ad essere interpellata come testimone a favore di Eva, così come Cecilia Capriotti e altri ancora. Tutti finiti poi nel mirino di Striscia la Notizia, che ha dedicato diversi servizi allo scandalo. Attaccando Alessia Marcuzzi per aver fatto finta, secondo il programma, di cadere dalle nuvole. Fino a passare per le testimonianze a favore o contro Monte, ricche di incongruenze. Clicca qui per guardare il video di Striscia la Notizia sul Cannagate.

Cannagate, ormai un ricordo per Francesco Monte?

Il cannagate è ormai un ricordo per Francesco Monte? L’ex tronista di Uomini e Donne si è rifatto il look agli occhi dei telespettatori grazie a Tale e Quale Show, ma non è escluso che le accuse di Eva Henger, lanciate ai tempi dell’Isola dei Famosi, continuino a rimanere una macchia nella carriera del ragazzo. A distanza di un anno dalla partecipazione di entrambi nel reality di Alessia Marcuzzi, la Henger ha ricevuto tra l’altro una querela da Monte per quanto dichiarato in trasmissione. “Ci sono prove e cose che io non ho potuto mostrare in televisione”, ha detto l’imprenditrice a Domenica Live lo scorso gennaio. “La cosa mi fa ridere per via della tempistica. Dai non ci credo! Ricomincia l’Isola e arriva la querela. Io non so quando mi ha querelata, però sembra tanto una cosa studiata a tavolino”, aggiunge. Secondo Eva tra l’altro tutti i Naufraghi sarebbero stati al corrente delle imprese di Monte al di fuori della diretta, ovvero l’abitudine di fumare marijuana. Anzi, tutti i concorrenti “che sono usciti per ultimi hanno chiesto e ottenuto di non ricevere domande su Monte e il fumo altrimenti avrebbero detto la verità”, ha tuonato l’imprenditrice a Radio Italia. In particolare si riferisce a Giucas Casella, Alessia Mancini e Bianca Atzei. “Gli altri concorrenti sono stati molto omertosi”, sottolinea, “ora che la vicenda si è spostata in Tribunale, invece tutti diranno la verità: la falsa testimonianza è più grave rispetto all’accusa di diffamazione”. Francesco ci contro è ancora soddisfatto dei successi ottenuti nella sua ultima impresa in tv. Una sorpresa per molti fan vederlo sul piccolo schermo ancora una volta, anche se in un contesto musicale. “Se mi avessero preso in considerazione senza il cannagate? Ma io penso che sarebbe stato più facile scartarmi che prendermi. E se ci fossero stati dei fondamenti riguardo quelle accuse, non avrebbero neanche pensato al mio nome”, ha dichiarato al settimanale Chi di recente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA