FRANCESCO MONTE È ULTIMO/ Prova complicata, ma ce l’ha messa tutta

- Alessandro Nidi

Francesco Monte nei panni di Ultimo in occasione dell’ultima puntata del torneo dei campioni di Tale e Quale Show 2020: prova complicata, ma ce l’ha messa tutta.

ultimo 2019 tv 640x300
Francesco Monte è Ultimo

Era una prova complicata quella che metteva Francesco Monte di fronte a Ultimo nella finale di Tale e Quale Show 2020 – Il Torneo, ma lui ce l’ha messa tutta ed è riuscito a uscire a testa alta. Sicuramente il tono del giovanissimo cantante non era facile da replicare, ma l’estensione di Monte è stata veramente importante. Quello che lascia stupiti è che Francesco non è un cantante e nemmeno un attore. Arrivato in televisione dalla porta dei reality show dopo aver partecipato a Uomini e Donne, L’Isola dei Famosi e Grande Fratello, dopo aver conquistato la sorella di Belen ha deciso di mettersi in gioco con una prova complicata. Nonostante qualche alto e basso può dire sicuramente di aver raggiunto ottimi risultati. Staremo a vedere se alla fine verrà premiato o meno. (agg. di Matteo Fantozzi)

TERZO ARTISTA ITALIANO PER LUI

Francesco Monte è chiamato a vestire i panni di Ultimo in occasione della puntata conclusiva del torneo dei campioni di Tale e Quale Show, in onda quest’oggi, venerdì 20 novembre, in prima serata su Rai Uno. Per l’ex concorrente di “Uomini e Donne” e del Grande Fratello Vip un altro profilo di primo livello e il terzo cantante italiano consecutivo, dopo Raf e Tiziano Ferro. Se con il primo le cose non erano andate benissimo, come testimoniato da una classifica di fine puntata che ha visto Monte collocarsi nei suoi bassifondi, decisamente meglio, invece, è andata con l’imitazione dell’artista di Latina, con la quale venerdì scorso è riuscito a strappare una meritata quinta posizione, risultando molto simile vocalmente a Tiziano Ferro in alcuni passaggi, impresa che invece gli era riuscita in misura inferiore con Raf. Penultimo nella graduatoria generale della competizione che mette a confronto i talenti più brillanti delle ultime due edizioni della trasmissione, Monte punta a una performance di assoluto livello per scalare qualche posizione ed evitare l’onta dell’ultimo posto.

FRANCESCO MONTE: LA SUA EX PARLA IN TV

Mentre Francesco Monte si concentra sull’esibizione di questa sera, la sua ex fidanzata, Giulia Salemi, è tornata nelle scorse ore a parlare al Grande Fratello Vip della loro storia d’amore. “Ho avuto la fortuna di conoscere una persona qui dentro, di innamorarmi, di fidanzarmici fuori. La sfortuna però è stata che mi sono totalmente concentrata solo su quello. Quindi ho perso tutto il resto, prendevo tutto troppo seriamente e non facevo altro che piangere. Non mi pento di niente e lo rifarei altre cento volte, perché la relazione mi ha fatto molto crescere e diventare anche più donna. Ho provato delle emozioni fortissime”. A una curiosa Elisabetta Gregoraci, che le ha domandato se i due avessero consumato nella casa, Giulia Salemi ha risposto“Ma no, sei pazza? L’amore no, ci baciavamo, dormivamo insieme. Lui era l’ex di Cecilia. Lei l’aveva lasciato l’anno prima. La roba complicata era che eravamo sul luogo del crimine”.

CHI È ULTIMO, L’ARTISTA CHE DOVRÀ INTERPRETARE FRANCESCO MONTE

Giovanissimo, ma con personalità da vendere, tanto da rispondere a tono ai giornalisti in sala stampa in occasione del Festival di Sanremo 2019 dopo il suo secondo posto e la vittoria a sorpresa di Mahmood. Ultimo sarà interpretato questa sera da Francesco Monte. Amato dalle nuove generazioni (ma non solo), nelle scorse settimane l’artista romano ha pubblicato sui social una riflessione sul delicato momento che sta vivendo il mondo della musica a causa del Coronavirus:L’amore che provo per voi che mi sostenete è la ragione principale per cui spero di tornare al più presto dal vivo. Voi che siete lì sotto e scegliete di urlare con me quelle sensazioni che spesso sbagliando teniamo dentro! Un concerto è come una seduta dallo psicologo, ma senza entrare in punta dei piedi nel suo ufficio sperando che il paziente prima non ci veda, magari riconoscendoci (come se andare dallo psicologo fosse una vergogna… chissà perché). Insomma un concerto è spogliare se stessi senza paura di essere ‘scoperti’. La nostra forza è stata e sarà sempre il nostro patto d’amore, iniziato 3 anni fa e che non finirà mai. Torneremo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA