Francesco Totti, tapiro d’oro da Striscia/ “Cassano e le notti brave? Eravamo single”

- Stella Dibenedetto

Francesco Totti riceve il tapiro d’oro da Striscia la Notizia dopo le dichiarazioni di Antonio Cassano sul suo personaggio nella serie “Speravo di morì prima”.

francesco totti min 640x300
Fonte: https://www.instagram.com/francescototti/

Tapiro d’Oro per Francesco Totti. La consegna, da parte di Valerio Staffelli, sarà mostrata nella puntata di Striscia la Notizia in onda oggi, lunedì 12 aprile. Dopo il tapiro ricevuto da Antonio Cassano per non aver gradito il proprio personaggio nella serie “Speravo di morì prima” dedicata alla storia di Francesco Totti, questa sera, toccherà all’ex capitano della Roma ricevere il famoso tapiro d’oro. Prima della messa in onda del servizio, Striscia la Notizia ha diffuso le prime anticipazioni in base alle quali Totti commenterà il personaggio di Antonio Cassanno nella serie tv, ma anche su Luciano Spalletti.

“Da quello che conosco io il personaggio gli somiglia. So che Antonio si è arrabbiato, ma per me ne è uscito bene”, ha detto Totti che avrebbe negato anche il racconto secondo cui, dopo le notti brave con Cassano, si recasse direttamente a Trigoria. “Alcune volte abbiamo fatto più tardi del previsto, ma mai fino a Trigoria. Eravamo single tutti e due, quindi era giusto. Chi non l’ha fatto? Sempre con il rispetto per il lavoro che facevamo”.

FRANCESCO TOTTI: “ILARY BLASI E GRETA SCARANO? E’ UNA BELLA RAGAZZA, MA..”

Durante l’incontro con Valerio Staffelli di Striscia la Notizia, Francesco Totti ha parlato anche di Luciano Spalletti che, nella serie tv è stato interpretato da Gianmarco Tognazzi. “Spalletti? Spero non si sia arrabbiato e mi dispiace per gli insulti social a Gianmarco Tognazzi. Penso che abbia interpretato benissimo Spalletti”. Tra i tanti temi della serie tv non poteva mancare Ilary Blasi. Non sono mancati, infatti, i paragoni tra Ilary Blasi con cui Totti vive una storia d’amore da circa vent’anni e che lo ha reso padre di Cristian, Chanel ed Isabel e Greta Scarano, l’attrice che l’ha interpretata in “Speravo di morì prima”. “Greta (Scarano, ndr) è una bella ragazza, ma non c’è gara“, ha concluso Totti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA