Francoforte, attacco con coltello: 3 feriti/ Preso aggressore: “Non è terrorismo”

- Carmine Massimo Balsamo

Francoforte, aggressione con coltello nei pressi della stazione: tre feriti, nessuno in pericolo di vita. Le ultime notizie

francoforte
Polizia tedesca (LaPresse)

Paura a Francoforte questa mattina, martedì 26 gennaio 2021: un uomo ha aggredito con un coltello alcune persone. Il bilancio è di tre persone ferite gravemente, mentre l’assalitore è stato individuato e arrestato dalle forze dell’ordine. Come reso noto dalla stampa tedesca, sul posto sono arrivate numerose pattuglie di polizia e sono stati bloccati tutti gli accessi all’area.

Hessenschau spiega che l’attacco è avvenuto nel quartiere della stazione ferroviaria di Francoforte. Fortunatamente, le tre persone aggredite hanno portato delle ferite gravi ma nessuno è in pericolo di vita: le vittime dell’attentato sono state immediatamente trasportate all’ospedale più vicino e sono state prese in carico dai sanitari.

FRANCOFORTE, ATTACCO CON COLTELLO: TRE FERITI GRAVI

Dopo la paura per gli attentati di Treviri e di Hanau, la Germania è tornata a tremare, ma secondo quanto ricostruito in queste ore l’episodio di Francoforte non è legato al terrorismo. L’attacco con coltello è avvenuto attorno alle ore 9.00 del mattino, secondo quanto riferito da una portavoce della polizia a Hessenschau, e sono in corso indagini per trovare un eventuale collegamento tra aggressore e vittime.

In base a quanto ricostruito da un testimone oculare, l’assalitore di Francoforte ha scelto i suoi obiettivi apparentemente a caso, ma non è ancora arrivata una conferma da parte delle autorità. L’unica informazione giunta dalla Polizia è che il pericolo è cessato. Altre indiscrezioni rivelano che l’assalitore era sotto effetto di droghe e per il momento è escluso un movente politico.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA