Francois Mitterand / Un simbolo della sinistra nelle Grandi interviste di Enzo Biagi

- Jacopo D'Antuono

François Mitterand, protagonista de Le Grandi Interviste di Enzo Biagi, rappresenta una vera e propria icona della Sinistra francese. Nel 71 è diventato primo segretario..

raitre2017logogiusto
La Traviata in onda su Raitre

Spazio a François Maurice Adrien Marie Mitterrand nella nuova puntata de “Le grandi interviste di Enzo Biagi“, il programma speciale trasmesso su Rai3 in onore dell’indimenticabile e apprezzato giornalista italiano. Parte della puntata di oggi è dunque dedicata a François Mitterand, storico politico francese. E’ stato il Presidente della Repubblica francese nel periodo che va dal 21 maggio 1981 al 17 maggio 1988, ottenendo consensi e quindi un secondo mandato, conclusosi il 17 maggio del 1995. Un personaggio di spicco e da riscoprire in tutte le sue sfumature: undici volte ministro sotto la Quarta Repubblica, incluso Ministro dei veterani e delle vittime della guerra, Ministro della Francia d’oltremare, Ministro dell’Interno e Ministro della giustizia. E’ entra in Parlamento nel 1946 fino al 1958, come senatore dal 1959 al 1961, poi nuovamente deputato dal 1962 al 1981.

François Mitterand, simbolo della Sinistra francese (Le Grandi Interviste)

François Mitterand, protagonista de Le Grandi Interviste di Enzo Biagi, rappresenta una vera e propria icona della Sinistra francese. Nel 1971 è diventato primo segretario del Partito Socialista, nel 1974 esce sconfitto dal secondo turno contro Valéry Giscard d’Estaing. Grazie al sostegno del Partito Socialista conquista le elezioni presidenziale del 1981, superando l’uscente Valéry Giscard d’Estaing. Tra le sue battaglie più note la lotta per l’abolizione della pena di morte, ma anche numerose battaglie per il sociale e il bene comune. Nel 1988 è diventato nuovamente Presidente della Repubblica contro Jacques Chirac. François Mitterand rappresenta inoltre uno dei profili che è rimasto in carica più a lungo di chiunque altro nella V Repubblica, vale a dire 14 anni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA