Fulvio Abbate contro Alessandro Di Battista/ Il padre Vittorio: “Ti lavi i capelli?”

- Silvana Palazzo

Fulvio Abbate contro Alessandro Di Battista in un editoriale. E il padre dell’ex deputato M5s lo attacca sui social: “Ti lavi i capelli?”. Ma la risposta dello scrittore è ironica…

fulvio abbate la7
Fulvio Abbate

Fulvio Abbate scrive un editoriale su Alessandro Di Battista e finisce nel mirino del padre dell’ex deputato del Movimento 5 Stelle. È stato lo stesso scrittore italiano a riportare il duro attacco di Vittorio Di Battista. «I capelli, se li lava? E le orecchie? Davanti e dietro? Lucia, diccelo tuuuu», il post su Facebook contro Fulvio Abbate. Il padre di Alessandro Di Battista prima di lanciare i suoi interrogativi aveva fatto ironia sulla carriera dello scrittore, “reo” per l’uomo di aver criticato il figlio. «Al di la dei suoi successi letterari, le sue comparsate televisive, i suoi atteggiamenti irriverenti, i suoi giudizi ficcanti, i suoi abiti fuori taglia, le sue frequentazioni editoriali ed il suo comunismo volutamente demodè», scrive prima di lanciare le sue domande. Fulvio Abbate, con la sua proverbiale ironia, si era interrogato nell’editoriale per l’HuffPost, quale fosse il talento di Alessandro Di Battista.

FULVIO ABBATE CONTRO ALESSANDRO DI BATTISTA. E IL PADRE LO ATTACCA

«A questa domanda effettivamente non c’è risposta, l’uomo non si è mai misurato concretamente con altro che non fosse un’ordinaria attività da scanzonato agit-prop per tale Movimento 5 Stelle». Così Fulvio Abbate su Alessandro Di Battista. Poi l’ironia sull’attività politica dell’ex deputato del Movimento 5 Stelle. «Quanto all’attività di parlamentare, sebbene interrotta dalla chiamata sudamericana, non sembra abbia finora lasciato tracce sensibili, perfino sotto la voce della vivacità antisistema, né verso il dominio né verso il sabotaggio, volendo citare Toni Negri». Da qui, dunque, la replica piccata di Vittorio Di Battista. Allora lo scrittore ha pubblicato su Instagram uno screen del post del padre di Alessandro Di Battista e nella didascalia ha lasciato la sua risposta. «Ma il padre di Di Battista vuole molto bene al figlio. Così dopo un mio articolo su Alessandro suo. Un padre così per tutti, altro che reddito di cittadinanza!».



© RIPRODUZIONE RISERVATA