Franco Zeffirelli funerale a Firenze/ Diretta streaming video: l’ultimo saluto

- Davide Giancristofaro Alberti

E’ iniziato alle ore 11:00 il funerale del maestro Zeffirelli in Duomo a Firenze: numerose le persone presenti

ultime notizie
Franco Zeffirelli

Sono iniziati pochi minuti fa i funerali del maestro Franco Zeffirelli. Come spiegato già nel focus precedente, il rito verrà celebrato nello splendido Duomo di Firenze da parte del cardinale Giuseppe Betori. Il porporato e il regista si conoscevano da tempo, erano amici di vecchia data, e Zeffirelli era nel capoluogo toscano il 28 ottobre del 2008, quando Betori fece il suo ingresso in città. Numerose le persone accorse per dare un ultimo saluto al compianto Zeffirelli, fra cui personalità di spicco come l’ex sottosegretario alla presidente del consiglio del governo Berlusconi, Gianni Letta, nonché le gemelle Kessler, Alice ed Ellen, il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ed Eugenio Giani, presidente del consiglio regionale della Toscana. Betori, attraverso un messaggio di cordoglio, ha voluto ricordare Zeffirelli sottolineando «la ribadita professione di fede cattolica», e ricordando come «nella sua opera egli abbia mostrato la bellezza della fede e abbia proposto la bellezza come strada verso la fede». Ricordiamo che l’evento sarà trasmesso in diretta streaming attraverso il canale Youtube ufficiale del quotidiano Repubblica: il video per seguire il funerale lo trovate in fondo a questa pagina. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

FUNERALI FRANCO ZEFFIRELLI A FIRENZE

La Firenze popolare e quella nobile, la cultura chic italiana e i “nemici” che oggi gli rendono omaggio, finanche la Fiorentina muovono omaggio al grande maestro Franco Zeffirelli che tra meno di un’ora “saluterà” la città nei funerali solenni nella cornice splendida di Santa Maria del Fiore. Sono stati oltre 7 mila le persone che sono riuscite a rendere un ultimo saluto nella camera ardente fino a stamani e ora con Firenze blindata nel centro si attendono le sacre esequie nella Chiesa che tanto amava Zeffirelli. In un colloquio con il Messaggero, parla uno dei suoi amici più cari che ha condiviso diverse esperienze nel corso della lunga carriera del regista e artista, Placido Domingo (78 anni, star della musica e opera lirica): «Franco si è spento a 96 anni, ma vivrà per sempre nei suoi capolavori amatissimi dal pubblico e dagli artisti che hanno lavorato con lui. Ci lascia un’eredità immensa». Assieme hanno fatto 4 filmi-opera dal valore artistico e culturale incalcolabile: La Traviata, Pagliacci, Cavalleria e Otello, «di Traviata, posso dire, che la sua visione di Alfredo era speciale: lui voleva che fosse un uomo, l’uomo del destino di Violetta che entra nella vita di questa donna straordinaria per cambiarla. […] un fiorentino doc, un uomo rinascimentale, un innovatore capace di esaltare la grande tradizione con la modernità cinematografica della sua visione d’opera, rispettando la volontà del compositore», conclude il grande cantante d’opera spagnolo. (agg. di Niccolò Magnani)

CITTÀ IN LUTTO PER IL MAESTRO SCOMPARSO

Si terranno quest’oggi, martedì 18 giugno, i funerali di Franco Zeffirelli, il regista scomparso sabato scorso all’età di 96 anni. Il rito funebre sarà celebrato presso il Duomo di Firenze, la sua città d’origine nonostante da anni il maestro vivesse a Roma. A officiare il funerale sarà l’arcivescovo di Firenze, il cardinale Giuseppe Betori, in base a quanto riportato in queste ultime ore dai colleghi dell’agenzia Ansa. Come reso noto dalla Fondazione che porta il nome del regista stimato e amato sia in Italia quanto all’estero, le celebrazioni inizieranno alle ore 11:00 di stamane, e al rito prenderà parte anche la Cappella musicale della cattedrale di Firenze diretta da Michele Manganelli. In occasione del giorno delle esequie, come aveva già anticipato nelle scorse ore il sindaco del capoluogo toscano, Dario Nardella, a Firenze sarà proclamato il lutto cittadino.

FUNERALI FRANCO ZEFFIRELLI OGGI A FIRENZE

L’ultimo saluto nella splendida cattedrale di Santa Maria del Fiore, uno dei simboli di Firenze, rappresenta una vera e propria eccezione, ricorda l’Ansa, per le personalità laiche. L’ultima volta fu il 2005, per il poeta Mario Luzi, e poi, in precedenze, il funerale di Giorgio La Pira, detto il “sindaco santo” di Firenze, nel novembre del 1977. Dopo la messa, il maestro verrà sepolto presso la cappella di famiglia che si trova nel cimitero fiorentino delle Porte Sante, a San Miniato al Monte. La camera ardente presso il Salone dei 500 a Palazzo Vecchio è rimasta aperta fino alle ore 23:00 di ieri sera, accogliendo una lunghissima processione di fedeli. Zeffirelli era morto domenica, nella sua storica dimora sull’Appia Antica a Roma, affiancato dai due figli adottivi, Pippo e Luciano, da un medico, e dal parroco della chiesa di San Tarcisio. Una settimana prima del decesso aveva ricevuto l’estrema unzione. «Si è spento serenamente – hanno fatto sapere i familiari – dopo una lunga malattia, peggiorata negli ultimi mesi». Di seguito il video streaming del funerale

IL VIDEO-STREAMING DEL FUNERALE



© RIPRODUZIONE RISERVATA