Futuro di Milik/ Calciomercato, Perotto: “La Bundesliga è meta ideale”(esclusiva)

- int. Pierpaolo Perotto

Intervista esclusiva a Pierpaolo Perotto sulle tante voci di calciomercato che riguardano il futuro di Arkadiusz Milik, giocatore fuori rosa del Napoli.

Milik Napoli
Arkadiusz Milik, giocatore fuori rosa del Napoli (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO NAPOLI: IL FUTURO DI MILIK PARLA TEDESCO?

E’ fuori rosa dal Napoli dall’inizio di questa stagione e rimane il caso bollente del calciomercato i casa azzurra, parliamo di Arkadiusz Milik, il cui futuro, ancora una volta ci appare più che mai fumoso. Ex bomber di riferimento dei campani, da quest’anno l’attaccante polacco è esubero di lusso in casa di Gennaro Gattuso, dopo pure l’affare fallito la scorsa estate con la Roma. In scadenza di contratto poi a giugno, Milik vorrebbe già trovare nuova destinazione nella prossima finestra di calciomercato di gennaio, con il beneplacito ovviamente di De Laurentiis, che è interlocutore notoriamente difficile quando si parla di affari. In ogni caso, in vista della prossima sessione di mercato, i club che potrebbero essere interessati al giocatore polacco sono tanti: dalla Roma all’Inter fino anche ad alcuni club europei, Chissà però quale sarà il futuro di Milik.  Per parlare di tutto questo abbiamo sentito l’operatore di mercato Pierpaolo Perotto: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Milik verso la Roma? No non credo che Milik possa finire alla Roma visto che nel suo ruolo c’è un giocatore di nome Dzeko. Un attaccante, un centravanti veramente di grande valore, di grande livello.

L’Inter potrebbe prenderlo come alternativa a Lukaku… Anche qui è vero che Conte vuole avere una rosa a sua disposizione molto forte per tutte le competizioni a cui partecipa l’Inter. Ma oltre a Lukaku ci sono Sanchez e Lautaro Martinez. Chi resterebbe fuori in caso di arrivo di Milik…

C’è anche la Fiorentina, centravanti ideale per l’attacco viola? Poteva andare bene Milik per la Fiorentina ma con l’arrivo di Prandelli e la sua capacità di assemblare il gruppo nel modo migliore il suo arrivo non sarebbe così probabile. E poi non dimentichiamoci che ci sono Vlahovic e Ribery…

Dove potrebbe finire ancora Milik, magari alla Juventus… La Juventus ha una rosa molto forte, vedremo poi quale sarà il futuro di Dybala, dettato anche dalle regole di mercato valide anche per la società bianconera. Credo che invece Milik possa finire in Premier League o in Germania.

Dove potrebbe finire in Germania? Al Borussia Dortmund, un grande club dove però c’è Haaland. Vedremo poi cosa succederà.

Un giudizio su Milik. Un centravanti molto forte, completo, abile di testa, di piedi, un attaccante ideale per tante squadre.

Come vede il suo futuro quindi? Credo che poi Milik debba partire dal Napoli che dovrà cederlo a gennaio. Il suo contratto scade a giugno 2021 e il Napoli potrebbe vederlo partire a parametro zero. L’obiettivo di Milik è andare agli Europei e nella Polonia è chiuso da un fuoriclasse come Lewandowski. Ma la convocazione non dovrebbe perderla anche se resterà fermo fino a giugno. Milik è un grande attaccante…

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA