Gabe Grunewald è morta/ La mezzofondista si arrende al cancro a 32 anni

- Matteo Fantozzi

Gabe Grunewald è morta: la donna ha perso la battaglia contro il tumore a 32 anni ma lascia un messaggio di speranza. L’annuncio del marito

gabe grunewald 2019 facebook
Gabe Grunewald in fin di vita

Gabe Grunewald è morta a 32 anni. Ieri sera il marito Justin ha annunciato che se ne era andata la sua “migliore amica, ispirazione, eroina”, la donna che aveva commosso e motivato i runner di tutto il mondo con la sua decennale battaglia contro il cancro, come potete leggere qui sotto. Nei giorni scorsi lo stesso Justin, attraverso i social, aveva chiesto ad amici e fans di mandarle messaggi, di salutarla prima che se ne andasse in paradiso. Gabe Grunewald lascia questo messaggio: “Non è facile, ma ho fatto tante cose che non sarei stata in grado di fare se mi fossi arresa perché la vita era difficile. Credo che il mio messaggio sia questo: fare fatica è ok, non bisogna arrendersi e lasciare i propri sogni”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Gabe Grunewald e la battaglia con il cancro

L’ex atleta Gabe Grunewald è in fin di vita a soli 32 anni. La donna sembrava aver sconfitto un tumore che l’aveva colpita nel 2016, un male che invece le ha attaccato il fegato. Tramite i social network il marito ha deciso di lanciare una campagna tramite l’hashtag #bravelikegabe. La donna è diventata il simbolo della combattente che non molla mai neanche nella situazione più disperata. La sua storia infatti ha dato coraggio a diverse persone malate e in difficoltà. Il suo coraggio ha dimostrato a tutti come di fronte anche a una cosa terribile come il tumore si possa lottare, cercando di essere sempre positivi. Nonostante questo però la sua battaglia ora rischia seriamente di perderla.

Gabe Grunewald in fin di vita: chi è?

Gabe Grunewald, nata come Gabriele Anderson, è un’ex mezzofondista americana che sta combattendo ormai da tempo con un brutto tumore. Il marito Justin è un medico e ha documentato passo dopo passo la sua lotta online, rivelando che quando ha sottolineato alla donna di essere ormai arrivata vicina alla morte lei ha risposto urlando “non oggi”. Ha così chiesto a tutti i fan della donna di lasciare un post, un ultimo messaggio, da dedicare alla donna che sta per salutare la vita terrena alla quale però è legata davvero con le unghie e i denti. In carriera Grunewald ha ottenuto grandissimi risultati nei 3000 metri indoor nel 2014.

© RIPRODUZIONE RISERVATA