GABRIEL GARKO vs 5 SFERE A LIVE NON E’ LA D’URSO/ Annuncio choc: “non mi vedrete più”

- Hedda Hopper

Gabriel Garko contro le 5 sfere a Live Non è la d’Urso: il suo coming out non convince? Dopo essere uscito allo scoperto l’attore ha ricevuto attacchi e critiche, anche molto pesanti…

gabriel garko verissimo cs 2020 640x300
Gabriel Garko, Verissimo

Gabriel Garko a tu per tu con Barbara D’Urso a Live, prima del confronto con cinque agguerritissime sfere. “Prima venivo in televisione ero molto trattenuto, freddo ed impostato. Dovevo mantenere un certo rigore, adesso mi sento più sciolto ma sono sempre io“, confida a Barbara D’Urso. Dopo aver dichiarato la sua omosessualità, Gabriel Garko si sente molto più libero: “Negli ultimi tempi ero molto più propenso a godermela ed essere più libero. Queste cose che sono successe non le ho studiate a tavolino, sono state scelte di pancia. M auguri che il coming out non serva più a nulla, spero che non serva più così le cose saranno cambiate davvero“. Sul rapporto con l’ex fidanzato Gabriele Rossi fa capire che la rottura non ha lasciato alcuna ruggine tra i due, anche se adesso è innamoratissimo di Gaetano Salvi, suo attuale fidanzato. Nel confronto con le cinque sfere, Platinette è tra le più pungenti. Per l’opinionista, Gabriel Garko sta diventando troppo televisivo dopo il coming out. “Per me non sono delle puntate, non ho fatto questo per pubblicità. Ma da stasera non mi vedrete più in televisione!”, annuncia. (Gabriel Garko)

GABRIEL GARKO VS 5 SFERE A LIVE NON E’ LA D’URSO

Gabriel Garko torna in tv. Dopo il coming out, o quasi, al Grande Fratello Vip 2020, l’attore si è poi raccontato a Verissimo sabato scorso spiegando i dettagli del suo percorso verso la libertà e il perché delle sue bugie. Quello che l’attore ha fatto e ha detto, però, non ha convinto molti protagonisti della televisione e non solo perché per anni Gabriel Garko ha mentito fingendosi innamorato e fidanzato con una serie di donne, soprattutto attrici e colleghe, a cominciare da Adua del Vesco e finendo ad Eva Grimaldi, ma anche perché la famosa lettera al Grande Fratello Vip proprio alla prima, sembra fasulla e ben costruita a tavolino. Siamo sicuri che il suo coming out sia vero e reale ma in molti hanno letto nella sua partecipazione al reality show una vera e propria messa in scena, sarà per questo che a Live Non è la d’Urso, Gabriel Garko dovrà affrontare cinque agguerrite sfere?

GABRIEL GARKO E L’ATTACCO DI ENRICO PAPI

Nonostante il coming out, Gabriel Garko è apparso un po’ pensieroso negli ultimi giorni. Due giorni fa ha pubblicato un post in cui parlava di una “notte insonne”, mentre nelle ultime ore ha pubblicato su Instagram una storia di un cielo con la scritta “momenti e ricordi”. Sono momenti di riflessione forse per l’attore 48enne, che sta attraversando una fase nuova della sua vita. C’è però chi sostiene che il suo coming out non serva a nulla: “Forse è un modo per sentirsi più contemporaneo con la consapevolezza di farlo perché prima o poi è una cosa che verrebbe fuori”, ha dichiarato Enrico Papi al Fatto Quotidiano. Un attacco diretto quello del conduttore, per il quale qualcuno ha ipotizzato la sua presenza tra le cinque sfere di Live Non è la D’Urso. Anche Selvaggia Lucarelli lo ha attaccato, anche pesantemente, ma lei è esclusa a priori dai possibili sperati visti i rapporti nient’affatto idilliaci con Barbara D’Urso.

MAURIZIO SORGE CONTRO GABRIEL GARKO?

Al momento non si capisce chi prenderà posto nelle cinque sfere davanti a lui ma chi sicuramente si è esposto nei giorni scorsi parlando di lettera fasulla è proprio Maurizio Sorge, famoso paparazzo spesso ospite negli studi di Barbara d’Urso. Sarà lui uno dei cinque accusatori che proverà a mettere Gabriel Garko alle strette per fargli ammette che forse la lettera non è proprio farina del suo sacco? Le anticipazioni di Live Non è la d’Urso sono sempre pochine e quindi non sappiamo al momento nemmeno se sia proprio il coming out l’argomento (anche se dubitiamo ci possa essere altro). Chi prenderà posto contro di lui in studio e perché?

© RIPRODUZIONE RISERVATA