Gabriele Albertini candidato sindaco Cdx a Milano?/ Salvini: “Sala si preoccupi”

- Carmine Massimo Balsamo

Elezioni comunali 2021, Centrodestra in pressing sull’ex sindaco Gabriele Albertini: è scontro a distanza tra Salvini e Sala

gabriele albertini
(Fondazione Carlo Maria Martini)

La corsa per le elezioni comunali 2021 sta per iniziare e il Centrodestra sta sciogliendo le ultime riserve sul candidato sindaco a Milano. Dopo settimane di indiscrezioni, il prescelto potrebbe essere Gabriele Albertini: il nome dell’ex primo cittadino meneghino è stato rilanciato con forza da Matteo Salvini nel corso delle scorse ore e diversi esponenti del Cdx hanno espresso forte gradimento…

«Ho sentito Gabriele Albertini più di una volta e abbiamo fatto come si fa al bar ad una certa età… Abbiamo rievocato i bei tempi antichi e abbiamo ricordato quanto Milano sia cambiata grazie alla sua giunta ed alla Lega», ha spiegato Matteo Salvini ai microfoni dei cronisti a margine di una visita al centro vaccinale allestito alla Fabbrica del Vapore. Il segretario della Lega ha poi rimarcato: «Per me è un ottimo sindaco e mi piacerebbe che possa essere anche un ottimo sindaco per il futuro».

GABRIELE ALBERTINI: “NON HO ANCORA DECISO”

Salvini in pressing, dunque, su Gabriele Albertini, ma non è ancora detta l’ultima parola. L’ex sindaco di Milano non ha ancora dato ufficialmente dato la sua disponibilità, ma il leader del Carroccio ha precisato a proposito delle altre forze della coalizione: «I responsabili locali di Fratelli d’Italia hanno governato con lui, De Corato era suo vicesindaco e Maullu consigliere. Ne ho parlato con Berlusconi e con gli attuali consiglieri comunali, penso che Albertini-Sala sia una bella sfida sui progetti». E proprio a Beppe Sala ha voluto riservare una stoccata: «Penso che qualcuno arrivi un po’ stanco a questa sfida, se fossi Sala oggi sarei più preoccupato rispetto alla scorsa settimana». Non è tardata ad arrivare la replica via Twitter: «Io stanco? A Matteo Salvini dico che chi come me ha sempre lavorato tanto ha molta resistenza e sa come gestire le energie. Preoccupazione che forse non ha chi, come lui, ha fatto solo chiacchiere nella vita».



© RIPRODUZIONE RISERVATA