Gaia Masera, ex fidanzata Shade/ La malattia: ha sconfitto due tumori

- Rossella Pastore

Gaia Masera è l’ex fidanzata di Shade. Negli anni ha combattuto e sconfitto due tumori: la sua storia è stata seguita anche dai fan di Youtube.

Gaia Masera
L'influencer Gaia Masera

27 anni, nata e cresciuta a Torino, Gaia Masera è l’ex fidanzata di Shade. Gaia – meglio nota come Basic Gaia – ha un certo seguito sui social e in particolare su Youtube, dove sono in tanti a seguire la sua passione per il make-up. La giovane Gaia ha aperto il suo canale per gioco, dopo una laurea in Architettura conseguita presso il Politecnico di Torino, ottenendo un successo inaspettato grazie soprattutto alla sua dedizione e alla sua costanza. Ad oggi, sono in tutto 280mila gli iscritti al canale ‘Basic Gaia’, dove la titolare pubblica video ben tre volte a settimana (“ogni martedì, giovedì e domenica”, come troviamo scritto sulla copertina).

In alcuni di questi video, Gaia compare al fianco del suo fidanzato Shade, rapper torinese anche lui con un ottimo seguito sui social. Dopo anni di relazione, i due si sono lasciati nel 2020 senza particolari scaramucce.

Gaia Masera, chi è la fidanzata di Shade? La sua battaglia contro la malattia

Oltre che della musica, Shade è – al pari di Gaia – anche un volto noto del web. La sua vita privata è da sempre oggetto dell’interesse dei fan, ma anche Gaia, nel tempo, ha dato modo a chi la segue di affezionarsi a lei come persona. Degna di nota la sua battaglia con due tumori che ha voluto condividere sui social, un vero e proprio dramma a cui lei ha saputo dare un senso quantomeno rendendolo oggetto di una testimonianza.

La malattia, sostiene lei, l’ha cambiata profondamente: oggi Gaia è una persona diversa, amante delle cose semplici ed entusiasta della vita. Le due cicatrici che ha sul collo sono il segno indelebile che nel suo passato c’è stata una lotta dura e potenzialmente mortale. Oggi Gaia sta bene, anche se al suo fianco non ha più Shade. Nessuno dei due, per ora, ha commentato pubblicamente la fine della loro relazione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA