GAUDIANO HA VINTO SANREMO GIOVANI 2021/ “Vittoria dedicata a mio padre”

- Elisa Porcelluzzi

Gaudiano con “Polvere da sparo” vincerà Sanremo Giovani 2021? È finalista delle Nuove proposte al Festival di Sanremo 2021. Il brano è dedicato al padre scomparso.

gaudiano instagram 640x300
Gaudiano, Foto Instagram

Gaudiano ha vinto tra le Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2021: il cantante 30enne si è imposto su Folcast, Shorty e Wrongonyou con la sua “Polvere da sparo”, che ha convinto le tre giurie. Una grande soddisfazione per il giovane artista, che ha voluto dedicare il prestigioso riconoscimento ai suoi cari tra le lacrime e la commozione…

Queste le parole di un emozionato Gaudiano dopo aver ricevuto il premio: «Qualcosa di eccezionale quello che è successo. Dedico con tutto il cuore questa canzone a mio padre, alla mia famiglia, a tutte le persone che mi hanno permesso di essere qui. Due anni fa mio padre è andato via, ma adesso lo sento qua con me. Grazie a tutti». (Aggiornamento di MB)

Gaudiano, un brano con una dedica speciale

È la serata della verità per i giovani talenti in gara al Festival di Sanremo 2021. La finale delle Nuove Proposte proclamerà il vincitore e sono in tanti a tifare per Gaudiano. “Polvere da sparo” è una canzone molto travolgente, ritmata che ha un significato importante perché dedicato alla perdita del padre. Il brano descrive, dunque, tutto ciò che rimane quando, attraversato il dolore, si accetta la perdita di una persona che si è tanto amata. Ma avrà fatto colpo sulla giuria tanto da spodestare gli altri 3 concorrenti, aggiudicandosi la vittoria? Tra pochi minuti Amadeus svelerà l’esito della votazione e darà ai quattro giovani in gara il responso che tanto stanno aspettando. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Gaudiano in finale, vincerà le Nuove Proposte?

Gaudiano è pronto a scrivere una nuova pagina della sua storia di artista. Il 30enne è arrivato in finale a Sanremo 2021 tra le Nuove Proposte con il brano “Polvere da sparo”, una canzone travolgente dedicata al padre, scomparso di recente. Una canzone di testimonianza, che articola rabbia, rifiuto e solitudine di fronte al lutto, ma anche una costellazione di ricordi estremamente vivi.

Così il giovane artista: «È la canzone che non avrei mai voluto scrivere, ma è anche il brano che mi ha permesso di parlare di questi temi, oggi, a Sanremo. È nata di getto, mentre uscivo da un periodo difficilissimo, al centro del quale c’era solamente l’assenza di mio padre. Io e lui avevamo un rapporto speciale. I momenti insieme sono diventati immagini, le immagini si son fatte spazio e io ho deciso di custodirle, per parlare di lui, di noi, del dolore e della mia rinascita». (Aggiornamento di MB)

Gaudiano in finale tra le Nuove Proposte

Gaudiano con il brano “Polvere da sparo” è uno dei quattro finalisti delle Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2021. Il giovane cantante foggiano si è esibito durante la prima serata della kermesse e insieme a Folcast si è aggiudicato un pass per la finale di questa sera, venerdì 5 marzo. Sono stati eliminati Elena Faggi con “Che ne so” e Avincola con “Goal!”. A decidere il risultato è stata la combinazione di televoto (34%), giuria Demoscopica (33%), Sala Stampa (33%).  “È stata un’esperienza incredibile, ancora stento a crederci e non è finita qui. Grazie di cuore a tutti per l’affetto che mi state dimostrando, vorrei abbracciarvi uno a uno.Venerdì in finale darò tutto me stesso”, ha scritto Gaudiano su Instagram, dopo la serata di martedì. Prima di salire sul palco dell’Ariston, invece, ha pubblicato una foto insieme a suo padre, a cui è dedicata la canzone “Polvere da sparo: “Vado papà, tienimi forte”.

Gaudiano: la rinascita dopo il dolore

Durante “AmaSanremo”, Gaudiano ha rivelato che la canzone “Polvere da sparo” parla di suo padre, morto per un cancro a cervello nel 2019. Il cantante foggiano ha spiegato di aver accompagnato il padre durante la malattia: “Parla del mio papà e di come io faccia fatica ad accettare il fatto che non sia più qui con me. Forse questa canzone è il mio modo per sentirlo vicino sempre”. Gaudiano ha anche raccontato che è stato il padre a indirizzarlo alla musica, regalandoli una chitarra per il suo quindicesimo compleanno: “Lo ringrazio per la capacità che ha avuto di indirizzarmi verso i miei sogni”. Il finalista delle Nuove Proposte spera che tante persone che come lui hanno subito una grande perdita possano riconoscersi nel brano “da cantare per far spazio a una nuova nascita”. Questa sera, venerdì 5 marzo, Gaudiano si esibirà sul palco dell’Ariston con Folcast, Davide Shorty e Wrongonyou: chi sarà il vincitore delle Nuove Proposte di Sanremo 2021?

© RIPRODUZIONE RISERVATA