Gemma Galgani “Disoccupata da marzo”/ “Non ho nemmeno la cassa integrazione e..”

- Hedda Hopper

Gemma Galgani “Disoccupata da marzo”, le rivelazioni della dama di Uomini e donne: “Non ho nemmeno la cassa integrazione e..”

gemma galgani uomini e donne.jpg1 min 640x300
Gemma Galgani

Gemma Galgani sta vivendo il dramma di milioni di persone in tutto il mondo, di tutti coloro che a causa del Coronavirus hanno perso il lavoro, hanno dovuto chiudere le proprie attività oppure è in attesa di una ripartita che sembra arrivare a rilento. Anche lei, nonostante l’impegno in tv a Uomini e donne, si ritrova senza lavoro, almeno quello suo principale e fondamentale, quello che da anni la tiene impegnata in quel di Torino. A rivelarlo è la stessa dama che al settimanale Nuovo ha spiegato: “Per il momento la programmazione del Teatro Colosseo di Torino, dove lavoro, è stata rinviata di mesi per via della pandemia. E non sappiamo quali saranno le normative per la ripresa. Io ho terminato di lavorare a marzo e sono a casa, senza neppure la cassa integrazione. Ma, al di là di questo, la cosa che più mi fa soffrire è lo stop forzato del teatro: è brutto vedere fermo un mondo cui ho dedicato tutta la mia vita”.

GEMMA GALGANI HA PERSO IL LAVORO ED E’ SENZA CASSA INTEGRAZIONE

Chi conosce Gemma Galgani sa bene che oltre alla sua partecipazione a Uomini e donne, il suo impegno al teatro la tiene impegnata tutto l’anno. Secondo quanto lei stessa ha rivelato alla rivista diretta da Riccardo Signoretti, sembra che il suo lavoro al Teatro Colosseo di Torino sia iniziato negli anni Ottanta mentre prima ancora aveva lavorato al Teatro Alfieri. Gemma Galgani è direttrice di sala del teatro e quindi si occupa di coordinare le casse, si occupa delle maschere, del guardaroba e che tutto sia bene ingranato a fili liscio. Riuscirà a fare lo stesso anche in amore prima o poi?

© RIPRODUZIONE RISERVATA