Gemma Galgani, Uomini e Donne/ Lite con Aurora: “Volevo un figlio con…”

- Stella Dibenedetto

Gemma Galgani torna protagonista di Uomini e Donne: primi segnali di crisi tra la dama di Torino e il cavaliere Maurizio Guerci.

gemma galgani post lifting min1 640x300
Gemma Galgani dopo il lifting - Screenshot da video

L’insinuazione di Aurora porta Gemma a perdere la pazienza che, con gli occhi lucidi, svela una parte importante della sua vita. “A Fiuggi ho avuto una storia con un uomo ed è stata una storia importante con cui avrei voluto anche avere un figlio. Poi è finita ed io sono tornata a Torino. Non sai niente di quella storia quindi stai zitta”, sbotta Gemma Galgani. “I protagonisti di Uomini e Donne non vengono scelti in base al passato. Lei sta qui da dieci anni, ma ha avuto anche storie importanti ed è arrivata quasi al matrimonio con Ennio. Tu sei ospite di questo programma come Gemma e non puoi sindacare sulla presenza degli altri. Trova un amore e facci sognare”, sbotta Gianni Sperti difendendo Gemma mentre Tina invita Aurora a raccontare tutto quello che sa su Gemma. La Tropea, però, spiega di conoscere semplicemente quello che è stato il suo passato (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

GEMMA GALGANI, LITE CON AURORA TROPEA E TINA CIPOLLARI

Tina Cipollari torna a discutere con Gemma Galgani. Dopo aver commentato il look di Gemma che, in studio si presenta con un outfit total white, Tina commenta l’atteggiamento della dama con gli uomini. “Il modo in cui ti poni alla tua età mi fa pensare male. Vent’anni li hai avuti così come i trenta. Ora devi comportarti come una donna di settantadue anni”, afferma Tina. “Ma quali settantadue?”, replica la dama di Torino. “Voglio vedere la tua carta d’identità. Li compirà a gennaio, ma sempre 72 restano”, aggiunge la Cipollari. “Sono undici anni che fai la vittima e dopo due giorni di storia cominci a piangere e poi dai a me della vittima”, attacca poi Aurora Tropea. “Io ho avuto delle storie importanti in questi anni, tu cosa hai fatto? Ti sei proposta come una finta buona, ma chissà cosa nascondi dietro quegli occhi da Bambi”, replica la dama di Torino. “Mia madre è una tua carissima amica e due anni fa hai dormito a casa mia e dei tuoi ex amici sono anche miei amici quindi io della tua vita so molte cose”, aggiunge Aurora (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

BRUTTE NOTIZIE PER GEMMA GALGANI

Gemma Galgani torna al centro dello studio nel nuovo appuntamento con Uomini e Donne? La puntata che dovrebbe andare in onda oggi è la prima parte della registrazione dello scorso 29 dicembre. Come fanno sapere le anticipazioni del Vicolo delle news, la puntata dovrebbe aprirsi con Gemma Galgani, ancora alle prese con la frequentazione con Maurizio Guerci. Tra i due, la storia, è ormai finita e nella puntata in onda oggi dovrebbero esserci i primi segnali della crisi sentimentale che porterà Gemma e Maurizio a dirsi addio dopo aver vissuto dei momenti d’amore. Al centro dello studio, dopo lo sfogo dietro le quinte, Gemma racconterà di non aver trascorso le feste con Maurizio. La dama di Torino confesserà che avrebbe voluto trascorrere il Natale con lui, ma di non averlo potuto fare. Le brutte notizie, però, non finiranno qui.

GEMMA GALGANI TRADITA DA MAURIZIO GUERCI?

Dopo i classici battibecchi con Tina Cipollari, Gemma Galgani racconterà di aver sentito poco Maurizio Guerci che si sarebbe mostrato più freddo del solito. Come svelano le anticipazioni del Vicolo delle News, pare che Maurizio abbia chiuso improvvisamente una telefonata con Gemma per poi rifarsi vivo solo il giorno successivo. Nelle parole e nelle espriessioni di Gemma sarà evidente la sua delusione. Sin dal primo appuntamento con il cavaliere cinquantenne, la dama di Torino non ha nascosto l’entusiasmo per la storia ammettendo di essere totalmente coinvolta da lui. Tra i due, però, la storia è già finita e già nella puntata in onda oggi, Gemma comincerà ad avere i primi segnali della rottura. Come si giustificherà, invece, Maurizio? Racconterà i motivi della scelta di non trascorrere le feste con Gemma?

© RIPRODUZIONE RISERVATA