Genova, bimba 3 anni precipita dal balcone/ Morta sul colpo: choc nel centro storico

- Niccolò Magnani

Genova, tragedia nel centro storico: bimba di 3 anni precipita dal balcone di casa sua. Piccola morta sul colpo: la mamma l’aveva lasciata a casa perché aveva la febbre

Centro Genova
Centro storico Genova (Wikipedia)

Tragedia nel centro storico di Genova, a pochi passi da Via del Campo e Piazza Fossatello: una bimba di 3 anni precipita dal balcone della sua abitazione, al quinto piano, e purtroppo muore sul colpo nell’impatto tremendo. La notizia arriva dal Secolo XIX che racconta della piccola caduta dall’appartamento della sua famiglia situato al quinto piano di Vico San Marcellino, in pieno centro storico genovese: i sanitari del 118 giunti immediatamente hanno provato a rianimarla sul sul posto in mezzo alla folla di passanti rimasta sotto choc per quanto avevano appena assistito. Purtroppo non c’è stato nulla da fare, la bimba di 3 anni è morta praticamente subito, a seguito dell’impatto da così tanti metri di altezza. Immediato anche il transennamento dell’area posto dalla Polizia per poter eseguire i primi accertamenti, anche se l’ipotesi primarie resta quella più fatale, ovvero l’essersi sporta eccessivamente dalla finestra/balcone di casa sua.

DRAMMA NEL CENTRO DI GENOVA: LE PRIME IPOTESI

Stando alle informazioni fornite dagli inquirenti, la bimba era originaria del Bangladesh e al momento della tragedia era sola in casa: la mamma infatti pare fosse uscita per andare a prendere il fratellino all’asilo, tenendo a casa la povera piccola perché aveva la febbre e non voleva farle prendere freddo. Quando però la madre è tornata a casa ha trovato davanti a sé l’incubo che ogni donna non vorrebbe mai vivere: i medici rivolti sulla figlia a terra agonizzante. I tentativi sono stati purtroppo tutti inutili e ora si indaga sul perché la mamma abbia optato per la “leggerezza” di lasciare in casa da sola una bimba di 3 anni, in grado evidentemente di camminare e arrampicarsi nei luoghi più pericolosi. Bloccato l’intero centro storico di Genova, con transenne fino a Piazza Fossatello e diversi testimoni che verranno sentiti poi nelle prossime ore dagli inquirenti per capire cosa sia successo in questo pomeriggio di tragedia per le strade della città.



© RIPRODUZIONE RISERVATA