Geppo Show, chi è?/ Barzellettiere del web: “sogno un film comico” (La sai l’ultima)

- Emanuele Ambrosio

Chi è Geppo Show? È nel cast della nuova edizione de La sai l’ultima? su Canale 5, il barzelliettere del web che sogna un film sul grande schermo

Geppo Show a La sai l'ultima
Geppo Show a La sai l'ultima?

Chi è Geppo Show?

Ci sarà anche Geppo Show nel cast della nuova edizione de La sai l’ultima? in partenza da venerdì 21 giugno 2019 in prima serata su Canale 5. Il comico e barzellettiere del web ricoprirà il ruolo di jolly con Alessandro Paci e Valentina Persia. Una bella opportunità per il comico considerato una vera e propria star sui social network. Basti pensare che il suo canale YouTube conta più di 100mila iscritti e ha infranto i 54 milioni di visualizzazioni. Nonostante il clamore mediatico e il successo, Geppo Show, all’anagrafe Simone Metalli, non hai mai dimenticato il suo motto “ridi…è gratis”. “Io sono un ragazzo normalissimo che nel giro di quattro anni è diventato un nome della comicità in Italia. È iniziato per gioco e si è trasformata in una cosa seria” ha raccontato a urloweb.com il comico.

Dai call center al successo sul web, la storia di Geppo Show

Il barzellettiere ha raccontato come è cambiata la sua vita grazie al web. “Io lavoravo nei call center e nelle assicurazioni, poi con la bravura di raccontare barzellette sul web sono riuscito ad arrivare al grande pubblico” ha dichiarato durante un’intervista rilasciata al portale urloweb.com. Per Simone Metalli la cosa importante è regalare un sorriso a persone che stanno vivendo dei momenti di grande difficoltà o problemi seri. Una barzelletta può in questo caso fare davvero tanto: regalare loro un qualche secondo di felicità facendo dimenticare tutto. “Spesso quindi mi esibisco in strutture ospedaliere o in comunità. È bello dare sollievo per qualche minuto alle persone ricoverate. Farli ridere per me è una grande vittoria” ha detto il barzellettiere. Proprio parlando delle barzellette ha sottolineato: “sono un’arte antica, io sono cresciuto con grandi comici del passato come Gino Bramieri e Walter Chiari, che hanno fondato le loro carriere sulle barzellette. Ma le più belle per me restano quelle raccontate dai vecchietti del mio quartiere. Dovete pensare che le barzellette un volta andavano di moda, era anche un modo di aggregare le persone. Era quello l’intrattenimento puro di una volta. Un arte antica cui sono molto legato e che spero di trasmettere ai giovani”.

Geppo Show: “il mio sogno? partecipare ad un film comico”

Il web ha cambiato la vita personale e professionale di Geppo Show. “Grazie al web sono riuscito a riportare in auge questo settore della comicità lasciato in disparte dai comici monologhisti” ha detto il barzellettiere, che ha sottolineato: “la bravura l’ho acquisita nel tempo, ho riadattato tante vecchie barzellette attualizzandole”. Oggi è diventato “il” barzellettiere al punto che è uno dei più richiesti e ricercati anche nel piccolo schermo. “Raccontare una barzelletta per me è naturale. Questo è il segreto del successo della mia pagina. Si vede subito che il mio non è un personaggio costruito. Infatti uno dei complimenti più belli che ricevo è quando mi dicono che racconto le barzelletta e come se lo facesse un vecchio amico” ha detto Geppo, che per il futuro ha un grande sogno: “quello di riuscire a partecipare ad un film comico”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA