GERRY SCOTTI POSITIVO AL COVID/ “Mi sento le ossa rotte, ho un po’ di febbre e tosse”

- Emanuela Longo

Gerry Scotti positivo al coronavirus: come sta il conduttore Mediaset? “Mi sento le ossa rotte, ho un po’ di febbre e tosse. Se non fosse per il Covid, penserei di avere l’influenza”

Gerry Scotti
Gerry Scotti a Verissimo

Dopo le prime indiscrezioni, è arrivata la conferma ufficiale: Gerry Scotti è positivo al coronavirus. Ad annunciarlo lo stesso conduttore Mediaset, che ha preso il Covid-19 ma non ha perso il suo buon umore. “Sto abbastanza bene e la prima cosa che desidero dire è che voglio essere davvero vicino a coloro che in questo momento sono malati di Covid. Forza e coraggio, non mollate”, ha dichiarato telefonicamente al Corriere della Sera. E con la sua proverbiale ironia ha aggiunto: “Per farvi vedere quanto sono vicino a voi, me lo sono preso pure io”. A tal proposito ha confidato: “Purtroppo temo che prima o poi ce lo dovremo fare tutti, anche se tutti noi pensiamo che non ci capiterà mai”.

Tra l’altro, Gerry Scotti ha spiegato di aver seguito tutte le norme rigorose anti contagio. “Sono stato rigorosissimo. In famiglia siamo al limite del paranoico. Non vedo gli amici e non vedo perfino mio figlio”. Ma visto che oggi sarebbe dovuto andare a Roma in treno per registrare Tu sì qua vales, si è sottoposto all’ennesimo tampone. E così è risultato positivo. “Se non ci fosse il Covid avrei pensato a una influenza: mi sento le ossa rotte, ho un po’ di febbriciattola, mal di testa e un po’ di tosse”, ha spiegato il conduttore al quotidiano, precisando di sentirsi fortunato proprio perché per ora ha solo questi sintomi. (agg. di Silvana Palazzo)

GERRY SCOTTI POSITIVO AL COVID: “VOLEVO DIRVELO IO…”

Anche Gerry Scotti, lo “zio” della Tv nostrana, è risultato positivo al Coronavirus. E’ stato lui stesso, attraverso i suoi social ufficiali, ad annunciarlo con un messaggio breve ma al tempo stesso rassicurante: “Volevo essere io a dirvelo: ho contratto il COVID-19. Sono a casa, sotto controllo medico. Grazie a tutti per l’affetto e l’interessamento”. La notizia della positività del conduttore, in realtà, era circolata già da diverse ore sul web. A sganciare la bomba, come riportava Libero Quotidiano questa mattina, era stato il portale Dagospia che in merito scriveva: “C’è un famosissimo conduttore Mediaset positivo al Covid”. In mancanza di notizie ufficiali, però, non era rimasto altro da fare se non procedere per ipotesi. “Lo avrebbe preso in famiglia e non negli studi di rete”, aveva aggiunto il portale di Roberto D’Agostino che aveva però concluso con la consueta frase maliziosa: “Di chi si tratta?”. Un “indovinello” che aveva però subito scatenato il tam tam in rete con ipotesi che, appunto, non avevano escluso proprio il nome del mitico conduttore di Canale 5, re indiscusso dei quiz televisivi.

GERRY SCOTTI POSITIVO AL COVID: CONTAGIATO IN FAMIGLIA?

Poco dopo l’indiscrezione lanciata da Dagospia su un conduttore celebre risultato positivo al Covid, a fare il nome di Gerry Scotti era stato il sito Tpi.it che aveva scritto in esclusiva: “Gerry Scotti, il popolare conduttore Mediaset, ha il Coronavirus. In questo momento si trova a Milano e le sue condizioni sono buone. A quanto pare l’origine dell’infezione sarebbe il contatto con un parente stretto”. La notizia era stata poi rilanciata via social anche dalla giornalista Selvaggia Lucarelli, la stessa che nei giorni scorsi aveva annunciato il esclusiva anche la positività al Coronavirus di Mara Maionchi. Dagospia ha poi aggiunto ulteriori dettagli ed indiscrezioni sulla positività di Gerry Scotti, svelando: “lo avrebbe preso dalla moglie – ora rischia di saltare le ultime puntate di “Tu si que vales”. E’ in ballo anche “Caduta libera”, mentre il “Milionario” ha chiuso la settimana scorsa”. Anche nel caso della nota produttrice discografica, la situazione non avrebbe destato preoccupazione sebbene il suo staff, nel confermare la notizia, aveva annunciato: “La Mara ricoverata”, tranquillizzando poi sul fatto che fosse “serena e in ottime mani”. Il Coronavirus, dunque, viaggia anche tra i volti noti del piccolo schermo nonostante tutte le precauzioni adottate per sfuggire al contagio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Volevo essere io a dirvelo: ho contratto il COVID-19. Sono a casa, sotto controllo medico. Grazie a tutti per l’affetto e l’interessamento

Un post condiviso da Gerry Scotti (@gerryscotti) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA