LANCIA FECI E RIFIUTI: VICINI ESASPERATI/ Bagnara “Ha minacciato di gettare l’acido”

- Emanuela Longo

Getta feci e rifiuti nelle case dei vicini: l’incubo dei condomini di un quartiere di Bagnara Calabra, le loro testimonianze a Pomeriggio 5

vicina casa incubo bagnara pomeriggio5
Vicina da incubo, Pomeriggio 5

La vicina da incubo, Caterina, da circa un mese non risiede più lì ma di tanto in tanto torna infastidendo ancora i suoi vicini che sono ormai esasperati. Ad intervenire alla trasmissione Pomeriggio 5 sono stati alcuni residenti che hanno commentato: “Il nostro non è un accanimento nei suoi confronti, speravamo che dopo il divieto di dimora stabilito un mese fa le autorità si attivassero per cercare di risolvere il caso ed invece…”. La donna avrebbe dei permessi settimanali per tornare a casa, ed a quanto pare “continua a fare quello che ha sempre fatto, lancia spazzatura e infastidisce tutti”, ha spiegato un vicino. A spiegare ciò che da tempo accade nel quartiere del centro calabrese è stata anche un’altra donna che ha proseguito: “Ci aggredisce anche verbalmente con minacce, ha minacciato anche di buttare l’acido addosso ai bambini e a noi”. Un altro condomino ha dovuto lasciare il suo appartamento per paura che potesse fargli del male: “mi ha minacciato di incendiarmi la casa, sono stati due anni da incubo”. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

VICINA DA INCUBO A BAGNARA CALABRA

Una vicina di casa particolare, quella che si sono ritrovati alcuni abitanti di Bagnara Calabra, in provincia di Reggio Calabria. La donna continuerebbe a buttare dal balcone feci, secchiate di pipì e pezzi di pesce marcio, come documentato dai suoi vicini di casa. Il caso, già affrontato nelle passate settimane dalla trasmissione Le Iene, viene ripreso oggi anche dalla trasmissione Pomeriggio 5, dove i vicini, ormai esasperati, hanno scritto per tentare di trovare una soluzione. In passato, era stato Giulio Golia ad occuparsi della signora Caterina e sia l’inviato de Le Iene che il suo cameraman erano stati vittime dei lanci del tutto particolari da parte della donna. Le immagini documentate dai residenti sono impressionanti e filmano la donna intenta, in piena notte, a sfregiare le proprietà dei suoi vicini ormai disperati. Una delle vittime aveva riferito a Golia: “Le hanno fatto una perizia ed è risultato che queste cose le fa apposta”. Un ex dirimpettaio aveva inoltre aggiunto di aver subito minacce di morte e addirittura fatture. E sarebbero la norma anche gli insulti riservati alle donne anziane del vicinato. Ma qual è la versione della donna, che di mestiere fa l’insegnante?

GETTA FECI E RIFIUTI NELLE CASE DEI VICINI: IL CASO A LE IENE

Giulio Golia ha cercato di saperne di più ma la donna ha accusato gli stessi vicini asserendo: “Gente pettegola che non ha nulla da fare”. La vicina si è rifiutata di parlare con l’inviato de Le Iene ed ha tuonato contro i vicini di casa asserendo: “Te ne vai di qua? Fanno dispetti a tutti e poi cercano di ribaltare le cose. Sono tutte cose che dicono loro. Sono abusivi e ci sono state denunce loro cercano di rigirare le cose così. Spacciano droga”. A Golia non è rimasto altro che rivolgersi al sindaco del posto: “È un’impiegata pubblica – dice –, problemi non ce ne sono. Stano facendo i controlli, la situazione non mi pare molto delicata. Sul posto non sono mai andato, ho mandato l’assistente sociale. Io non posso fare niente”. Dopo le giustificate insistenze, però, il primo cittadino ha commentato: “Valuteremo la situazione con gli organi competenti e vedremo il da farsi”. Ad oggi però, pare non vi sia ancora una soluzione definitiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA