Ghali/ Il sogno di Giulia diventa realtà: cantano “Happy days” ad Amici 2020

- Chiara Greco

Ghali è uno degli ospiti speciali della prima puntata del Serale di Amici 2020. Il trapper si esibisce insieme a Giulia sulle note di “Happy Days”

ghali 2019 tv
Ghali, Sanremo 2020

Ghali è il primo ospite di questa edizione di Amici. Giulia apre la gara canora del serale esibendosi con la canzone portata ai provini, che le ha poi garantito anche un posto nella scuola: Happy Days. Si tratta proprio del grande successo che Ghali porta sul palco del serale questa sera. Un sogno che diventa realtà per Giulia, che può finalmente cantare con uno degli artisti da lei più amati. L’esibizione procede bene anche se l’emozione della cantante si fa sentire e viene “schiacciata” dalla maestria e dal carisma di Ghali sul palco. Un’esibizione che assicura comunque alla cantante di conquistare la posizione sopra quella di Valentin e, dunque, non essere ultima in questa prima manche del serale di Amici. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Ghali sul palco di Amici 2020

Ghali è uno degli ospiti attesissimi per la prima puntata del serale di Amici 2020. Il cantante è amatissimo dal pubblico dei giovanissimi (e non solo) e sta presentando il suo nuovo album DNA. Pochi lo sanno, ma il trapper famoso per la sua “Cara Italia” e per aver fatto preoccupare mezza italia dopo la finta caduta dalla scalinata del palco di Sanremo 2020, ha iniziato a lavorare nel mondo della musica con Fedez, che fu il primo in assoluto a credere in lui: “Lo accompagnai in tour nel 2012”. I rapporti tra i due artisti però si sono raffreddati ultimamente, a tal punto che Ghali lascia trasparire una certa amarezza quando ritorna a parlare del rapper, infatti lui stesso conferma che “non ci sono più rapporti”. Cosa sarà successo tra i due? Ghali non svela troppi dettagli sulle dinamiche del loro rapporto attuale, ma possiamo immaginare che qualcosa sia andato storto quando il trapper ha fatto un commento non troppo carino sul suo disco Paranoia Arlines.

Ghali si sfoga: “Forse ho sbagliato io a criticare il suo disco”

I rapporti tra Ghali e Fedez si sono raffreddati ultimamente a seguito di un commento fatto dal trapper sull’album del rapper milanese. Quando uscì il disco Paranoia Arlines di Fedez, Ghali fece dell’ironia, chiamando il disco “Che noia arlines”. All’epoca il commento sembrava una bravata, nulla di serio. Ma a quanto pare Fedez se l’è presa tanto, a tal punto da chiudere tutti i rapporti con Ghali. A distanza di tempo però Ghali sembra aver capito la situazione: “Forse ho sbagliato, perché nessuno sa quanto tempo e dedizione ci sia dietro ad un album. Se la prossima volta farà un disco brutto, eviterò di commentarlo”. A quanto racconta il trapper, i rapporti si sono ormai raffreddati anche se il rapper fu il primo a sostenerlo e a credere in lui: “All’epoca mi esibivo con il mio gruppo, Troupe d’élite, ma il successo tardava ad arrivare

© RIPRODUZIONE RISERVATA