Giancarlo Magalli “I Fatti Vostri? sono io che lascio!”/ Anna Falchi al suo posto? La reazione…

- Elisa Porcelluzzi

Giancarlo Magalli lascia I fatti vostri dopo 21 anni consecutivi: “Non sono stato fuori”. Smentisce le voci di una rivalità con Salvo Sottile, mentre Umberto Broccoli “si allargava”.

Il conduttore Giancarlo Magalli
Il conduttore Giancarlo Magalli

Giancarlo Mangalli lascia I fatti vostri. Nei giorni scorsi è stato annunciato che sarà Anna Falchi a prendere il posto dello storico conduttore al timone del programma di Rai 2 dalla stagione 2021/2022. A poche giorni dall’annuncio, Giancarlo Magalli ha rotto il silenzio in una lunga intervista su FqMagazine: “Non sono stato fatto fuori. Sono io che ho chiesto di non rifare più I Fatti Vostri perché sono stanco. Io non sono preoccupato, sono contento. È stato fatto quello che volevo, sono felicissimo”. Il conduttore, compagno di liceo di Mario Draghi, ha rivelato di aver chiesto mesi fa al direttore di Rai 2 Ludovico Di Meo di lasciare il programma: “Sono passati trent’anni da quando ho cominciato a farlo, sono ventuno anni di fila. Parliamo di 4 mila puntate filate, di circa 10 mila interviste. Non è un programma che si fa a cuor leggero”. Il primo a essere informato della volontà di Giancarlo Magalli di lasciare il programma è stato Michele Guardì, regista e ideatore de I fatti vostri: “Gli avevo proposto la staffetta, un passaggio graduale ma lui ha ritenuto di no”.

Giancarlo Magalli: dopo I fatti vostri un quiz sulla lingua italiana

Nel corso della lunga chiacchierata con FqMagazine, Giancarlo Magalli ha voluto smentire le voci di una presunta rivalità con Salvo Sottile: “Non ci sono mai stati malumori, devo dire che quello che fa lo fa anche bene. Mi ha detto che non avrebbe voluto fare I Fatti Vostri ma di voler fare altro, forse altro non ha trovato. Va bene, anzi un giornalista ci vuole”. Invece non ha commentato la scelta di Anna Falchi come nuovo volto del programma. Per quanto riguarda il suo rapporto con Umberto Broccoli ha detto: “Tendeva ad avere molto spazio, siccome fa delle cose che sono abbastanza seriose non ero d’accordo che tendesse ad allargarsi”. Ma Giancarlo Magalli sta già pensando al futuro: un quiz sulla lingua italiana nel pomeriggio di Rai 2. Inoltre ha rivelato di aver ricevuto molte proposte sia in Rai che da altre aziende: “Mi hanno proposto fiction, pubblicità, varietà. Questo mi fa piacere, voglio scegliere con calma qualcosa che mi diverta”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA