Gianluca Grignani vs bodyshaming e voci lite con Irama a Sanremo/ “Io gonfio? Caz*i loro, mi sono rotto!”

- Serena Granato

Gianluca Grignani replica alle voci sulla lite con Irama e il bodyshaming sulla sua apparizione TV a Sanremo 2022: le dichiarazioni del rocker di Milano a Chi magazine

Gianluca Grignani a 'Verissimo'
Gianluca Grignani a 'Verissimo'

Gianluca Grignani si racconta dopo Sanremo 2022: la replica alle critiche sull’aspetto

Ha emozionato i fedeli fan con la sua partecipazione  a Sanremo 2022, dove -in occasione della serata delle cover- ha duettato con Irama sulle note del suo pezzo cult, La mia storia tra le dita, e ora torna al centro dell’attenzione mediatica per un’intervista esclusiva. Si tratta di Gianluca Grignani, che ha rilasciato delle dichiarazioni sulla sua vita e la sua carriera, passando per l’ultima ospitata tv al Festival della canzone italiana, in confidenza con Chi magazine. Al giornale diretto da Alfonso Signorini, in particolare, il cantautore replica al bodyshaming di cui è vittima e che -a margine della sua presenza al Festival di Sanremo – lo taccia di essersi presentato al Teatro Ariston fuori-forma.

Onestamente di tutto questo poco mi importa, preferisco vivere e suonare -dichiara al noto rotocalco di gossip, in replica a tutte le voci critiche sul suo conto-. Dopo il Festival sono rientrato a casa e ho ricominciato a fare musica. Hanno scritto che sembravo gonfio? Sono stato oggetto di body-shaming? Ca**i loro”. E lo sfogo del rocker originario di Milano, poi, prosegue con parole di autostima, che lui rilascia dall’alto del fascino intramontabile di bello e dannato che vanta a 50 anni: ” A me non frega nulla. Avevo preso del cortisone, perché avevo un calo di voce tremendo. Però le dico una cosa: sono un figo pazzesco”. 

Gianluca Grignani rompe il silenzio sulla presunta lite con Irama a Sanremo 2022

Ma non è tutto. Perché poi, nell’intervento concesso tra le pagine di Chi magazine, Gianluca Grignani non si risparmia neanche in replica alle voci che lo vedrebbero protagonista di una rissa avuta con Irama, nel backstage di Sanremo 2022, che avrebbe incrinato i rapporti tra lui e l’ex Amici: “Dopo l’esibizione sono andato in hotel a mangiare una bistecca. I giornali hanno scritto che io e Irama abbiamo fatto a botte dietro le quinte. Questo perché c’è sempre Grignani di mezzo”. Quindi smentisce le ennesime dicerie sul suo conto: ” A 50 anni non do più peso a queste cose. Mi sono rotto. Tutti oggi, attraverso i social network, vivono le vite degli altri, eppure non sanno un ca**o delle vite degli altri. Io invece vivo. Punto”.

Gianluca Grignani intende ora voltare pagina, lasciandosi scivolare addosso le voci infondate sul suo conto, reduce dalla separazione dalla moglie storica Francesca Dall’Olio. Sanremo 2022 ha rappresentato per lui un ritorno in grande stile al Teatro Ariston, dove debuttava per la prima volta nel 1995 -con il pezzo che lo ha reso celebre in Italia e all’estero- Destinazione Paradiso. “Che fuoco, ca**o!”, esclama dal suo canto Irama, nella descrizione di un post dedicato al suo duetto sanremese con Gianluca Grignani, su Instagram.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Irama (@irama.plume)







© RIPRODUZIONE RISERVATA