Gianluigi Paragone, scherzo Le Iene/ Video: il figlio e le scommesse clandestine

- Stella Dibenedetto

Il giornalista e senatore Gianluigi Paragone vittima di uno scherzo delle Iene con la complicità del figlio Tommaso che gli fa credere di essere in un giro pericoloso.

gianluigi paragoni min 640x300
Screenshot da video

Le Iene sono riuscite a mandare su tutte le furie Gianluigi Paragone. Con la complicità di tutta la famiglia, Sebastian Gazzarrini ha fatto cadere nella sua trappola il giornalista e senatore. La moglie, anche lei complice, trova nascosta nella camera dei figli merce del valore di oltre 15mila euro. “Gli str… i figli di put… non li voglio in casa perché sono un parlamentare della Repubblica”, urla il giornalista a Federico, il figlio minore, che cerca di sminuire la situazione. Il ragazzo, con le spalle al muro, confessa, che il responsabile è il fratello Tommaso. Nella stanza del figlio, Paragone trova contanti, PostePay, abiti di marca e libri che parlano di scommesse e di come ottenere soldi facili. “Io sono un parlamentare della Repubblica. Ricattano te, ricattano me!”, inveisce contro il figlio appena entra in casa. Clicca qui per vedere lo scherzo a Gianluigi Paragone (agg. Elisa Porcelluzzi)

Gianluigi Paragone vittima di uno scherzo de Le Iene

Le Iene Show tornano in onda oggi, martedì 6 aprile, con una nuova puntata condotta da Alessia Marcuzzi e Nicola Savino. Nel corso della serata, oltre ai vari servizi d’attualità, non mancheranno quelli divertenti. In particolare, tra i servizi più attesi c’è lo scherzo che ha fatto infuriare il giornalista e senatore Gianluigi Paragone. Con la complicità del figlio Tommaso, la iena Sebastian Gazzarrini è riuscito a mandare su tutte le furie Paragone. Nella casa del giornalista, la squadra delle Iene che ha organizzato lo scherzo, hanno nascosto costosissimi telefoni e contanti. Il giornalista crede così che il figlio sia diventato un ricettatore e sia caduto in un giro di scommesse clandestine. Di fronte alla situazione, il senatore perde la pazienza e si scaglia contro il figlio.

Lo scherzo a Gianluigi Paragone delle Iene: sfogo contro il figlio Tommaso

Sulla pagina Instagram delle Iene, è stata pubblicata una piccola anticipazione dello scherzo fatto a Gianluigi Paragone che, dopo aver trovato gli oggetti che provano l’attività clandestina del figlio Tommaso, perde la pazienza. “Da dove arrivano quei soldi? Da un giro di scommesse clandestine?”, urla il senatore. “Come ne esci ora da questa situazione? Non hai neanche una licenza. Lo vuoi capire che si tratta di transazioni illegali? Ma siete dei cretini, siete profondamente dei cretini”, aggiunge ancora prima di mettere in una borsa tutti gli oggetti trovati in casa. Il figlio prova a spiegargli la situazione, ma il senatore è una vera furia. Per scoprire come finirà lo scherzo, non ci resta che aspettare la messa in onda del servizio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Le Iene (@redazioneiene)



© RIPRODUZIONE RISERVATA