Gianni Sperti, la vacanza inizia male dopo Uomini e Donne/ “Per cinque giorni senza…”

- Stella Dibenedetto

Gianni Sperti, dopo Uomini e Donne, si concede una vacanza in Egitto, ma il soggiorno comincia male e si lascia andare ad uno sfogo sui social.

Gianni Sperti
Gianni Sperti a Uomini e donne

Gianni Sperti, brutta sorpresa durante le vacanze in Egitto

Prima di concedersi un periodo di riposo nella sua Puglia per trascorrere del tempo con la famiglia, Gianni Sperti si è concesso una vacanza in Egitto. Tuttavia, per l’opinionista di Uomini e Donne, il soggiorno egiziano non è iniziato nel migliore dei modi. A raccontare tutto, dopo aver risolto la situazione, è stato lo stesso Sperti che, attraverso una storia pubblicata sul suo profilo Instagram, ha raccontato di aver avuto una disavventura con i bagagli.

Anche Gianni Sperti, come molti altri viaggiatori, ha dovuto fare i conti con lo smarrimento della valigia. Cinque giorni in cui Sperti, giunto in Egitto per ricaricare le energie dopo la lunga stagione di Uomini e Donne, non ha avuto con sè praticamente niente. Deciso a non farsi rovinare le vacanze, fortunatamente, è riuscito poi a risolvere tutto.

Giannii Sperti e la valigia smarrita

Dopo aver risolto tutto, dopo aver recuperato la valigia, prima di tuffarsi totalmente la vacanza in Egitto, Gianni Sperti ha raccontato ai followers cosa gli è successo. “Ora posso raccontarvi la mia disavventura“, comincia così il racconto dell’opinionista di Uomini e Donne. “Sono arrivato il 28 giugno a Il Cairo, ma senza il mio bagaglio. Non è arrivato“, aggiunge.

Da cinque giorni sono in giro senza niente. Tutti i giorni a scrivere mail o a telefonare, ma nessuno sapeva dirmi dove fosse il mio bagaglio. Oggi mi sono impuntato e sono andato in aeroporto. Ho aspettato quattro ore per avere un permesso per entrare nel deposito bagagli, ho cercato e alla fine ce l’ho fatta”, dice ancora. “Posso serenamente iniziare la mia vacanza“, conclude.







© RIPRODUZIONE RISERVATA