Gigi D’Agostino, video flash mob a Torino/ L’abbraccio di Mirafiori al deejay malato

- Silvana Palazzo

Gigi D’Agostino, flash mob a Torino per sostenerlo: video. L’abbraccio di Mirafiori al deejay che nei giorni scorsi ha rivelato di essere malato

gigi dagostino 2021 ig 640x300
Gigi D'Agostino (Foto: Instagram)

Torino si stringe attorno a Gigi D’Agostino. Il quartiere natale del deejay, Mirafiori, ha voluto mandare un messaggio all’artista dopo la malattia che ha colpito. È stato organizzato un flash mob per il quale è stato mobilitato l’intero quartiere. Dalle casse sono partiti i più grandi successi di Gigi D’Agostino, da “L’amour toujours” a “In my mind“. Il tutto è avvenuto a due passi dalla casa della sua famiglia.

Così la comunità locale ha voluto far sentire la sua vicinanza all’artista, che pochi giorni fa, attraverso un post su Instagram, aveva mostrato tutte le sue difficoltà quotidiane pubblicando una foto in cui viene mostrato mentre si sposta grazie all’uso del deambulatore. Visto che Gigi D’Agostino aveva espresso il desiderio di avere un po’ di pace e forza in questo nuovo anno, i fan e concittadini hanno deciso di infondergliene un po’ con questo gesto piccolo ma “rumoroso” e intenso, ricordando alcuni dei suoi grandi successi.

L’EVENTO PER SOSTENERE GIGI D’AGOSTINO

Un abbraccio virtuale, in realtà molto di può. Un gesto simbolico di grande importanza per Gigi D’Agostino. I fan torinesi del “Capitano” si sono riuniti alle ore 18 oggi, sabato 22 gennaio 2022, nella piazzetta che c’è tra via Pramollo e via Pomaretto, dove è cresciuto l’artista che ha fatto ballare intere generazioni con la sua musica. L’invito è stato ripreso da tutti i suoi fan che lo hanno trasformato da flash mob ad evento nazionale.

Quindi, tutti sono stati invitati a pubblicare “L’amour toujours” sui propri profili social alle 18. Un moto di vicinanza inevitabile per un musicista che si è fatto amare, a maggior ragione in questo momento così difficile per lui. Anche se non ha parlato apertamente della sua malattia, ha raccontato sui social il suo momento difficile e la voglia di combattere. Ora però Gigi D’Agostino può essere consapevole del fatto che in questa battaglia non è affatto solo.







© RIPRODUZIONE RISERVATA