Gigi D’Alessio/ “I gossip? Non me ne sono mai liberato”

- Rossella Pastore

Gigi D’Alessio torna in concerto a Nichelino e parla dei gossip che hanno sempre caratterizzato la sua vita: “Non mi hanno mai lasciato”.

Gigi D’Alessio
Il cantautore Gigi D’Alessio

È un’estate ricca di concerti per Gigi D’Alessio, cantautore napoletano noto al pubblico sia per il suo repertorio iconico che per le vicende legate alla sua vita privata. In questo periodo, infatti, D’Alessio è impegnato nei festeggiamenti per i suoi 30 anni di carriera, un traguardo importante per lui e per tutta la sua famiglia artistica. L’ultimo, grande evento si è tenuto in quel di Torino, precisamente allo Stupinigi Sonic Park di Nichelino. Il titolo dei concerti è ‘Mani e Voce’, a ricordare che Gigi è anche un maestro del pianoforte. Dopo tanti successi e la pandemia che ha in un certo senso riscritto il modo di intendere e organizzare i live, D’Alessio torna sul palco e si gode l’affetto dei tanti che gli vogliono bene. È tempo anche di bilanci, dopo l’uscita della sua raccolta Buongiorno Special Edition 2021 lo scorso 18 giugno. Ma, soprattutto, l’estate è tempo di gossip: il cantautore manifesta la sua insofferenza in un’intervista rilasciata al Messaggero due settimane fa, in cui accenna anche ai pettegolezzi di cui è ‘rimasto vittima’ negli ultimi anni. “Il gossip? Ancora oggi non me ne libero”, fa sapere Gigi rassegnato.

Gigi D’Alessio e l’omaggio al pubblico sul palco del Battiti Live

Gigi D’Alessio è stato uno degli ospiti della seconda puntata del Battiti Live andato in scena a Otranto. Sempre su questo palco, oltre a cantare, D’Alessio ha voluto rendere omaggio al suo pubblico composto da grandi e piccini: “Io credo che nella vita chi ha ricevuto abbia l’obbligo di dare”, sottolinea l’artista. “A questi ragazzi ho dato più di quello che potevo dare ed anche loro hanno insegnato qualcosa a me”. A parte la carriera, per D’Alessio è un periodo particolare soprattutto dal punto di vista privato. Oltre a lui, infatti, anche suo figlio Claudio è finito al centro di una bufera mediatica per via di un caso giudiziario che riguarda il trattamento poco riguardoso che avrebbe riservato alla sua ex colf.

Gigi D’Alessio e la vicenda di suo figlio Claudio

Quest’ultima, infatti, ha denunciato Claudio perché – a quanto dice – l’avrebbe presa a schiaffi e insultata. La donna sostiene di aver vissuto in uno stato di semi schiavitù, e per questo motivo il figlio maggiore di D’Alessio dovrà presentarsi davanti al giudice il prossimo 27 settembre. I fatti risalgono al 2014; questa la testimonianza della presunta vittima: “Nell’appartamento ho dormito sempre in una stanza senza porta e armadio, al limite della schiavitù, lavorando in nero 15 ore al giorno. E lui non mi ha mai quasi pagato, ero pronta ad andarmene”. In attesa dell’evolversi della vicenda, al momento Gigi D’Alessio si gode la sua estate di concerti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA