Gigi D’Alessio/ “Quest’esperienza mi ha arricchito. Mi mancherete” (The Voice)

- Emanuele Ambrosio

Gigi D’Alessio le accuse di Morgan per l’eliminazione di Elisabetta e la proposta choc: “il vincitore di The Voice of Italy 2019 in gara a Sanremo”.

Gigi D'Alessio
Gigi D'Alessio, coach a The Voice of Italy (ph. Prandoni)

“Mi mancherà il confronto con Morgan e le nostre suonate al pianoforte. Mi mancherà Gué ma anche Elettra e tu Simona”. È un Gigi D’Alessio abbastanza nostalgico quello che, a fine serata e prima di conoscere il vincitore di The Voice of Italy, si racconta al Simona Ventura. “Quest’esperienza mi ha arricchito tanto” ammette ancora il cantante, che spera tuttavia di ritrovare la sua finalista, Carmen Pierri, sul gradino più alto di questa finale. Sarà lei a vincere The Voice 2019? In attesa di scoprirlo, Gigi ripercorre, anche grazie a dei filmati mostrati dalla Ventura, il rapporto creatosi con i suoi colleghi coach, nei quali ha trovato dei veri e propri amici oltre che colleghi. Vedremo se quest’avventura si concluderà anche con la ciliegina sulla torta della vittoria. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Gigi d’Alessio conquisterà la vittoria?

Gigi D’Alessio è uno dei coach di The Voice of Italy 2019, il talent musicale di successo condotta da Simona Ventura su Rai2. Il cantautore durate la serata delle Battle è stato affiancato dal collega ed amico Enrico Ruggeri. Sul palco i tre concorrenti del Team D’Alessio: a cominciare da Carmen Pierri, la 16enne che ha proposto “Don’t Call Me Up” di Mabel. Poi è stata la volta di Domenico Iervolino sulle note di “Yes I know my way”, un classico di Pino Daniele. A commentare l’esibizione è la simpaticissima Elettra Lamborghini che apprezza: “Sembrava l’orso Yoghi”. Terzo concorrente ad esibirsi è Eliza G. con il brano inedito “Altro che favole”, un brano che viene accolto molto bene dal pubblico. A superare la prima manche sono Eliza G. e Carmen Pierri, niente da fare per Domenico.

Gigi D’Alessio alle Battle di The Voice 2019

La gara continua con la seconda manche delle Battle per il Team D’Alessio. In campo scendono Eliza G. che propone “Nessun Dolore”, mentre Carmen Pierri canta “Se piovesse il tuo nome” di Elisa. Alla fine spetta solo a Gigi D’Alessio decidere chi mandare alla finale di martedì 4 giugno 2019. La scelta del cantautore di “Non dirgli mai” ricade proprio sulla 16enne Carmen: “scommetto su di lei”. Eliminata, invece, Eliza G. per cui D’Alessio si era esposto davvero tanto durante la fase dei Knock Out ricevendo anche parecchie critiche sui social. In tantissimi, infatti, non hanno apprezzato la scelta del cantante commentando sui suoi social. Da un artista che dice di avere un cuore e padre di famiglia ci si aspettava altro. Poi la coscienza di ognuno è quelle che è…” scrive un utente, mentre un altro dice: “Collega il cervello alla bocca Gigi. Hai messo fuori Elisabetta solo perchè ha 5 figli, il tipico ragionamento italiano. Se fai figli non puoi lavorare, che schifo”. In difesa di D’Alessio arriva la figlia Ilaria: “È normale che ognuno dica la sua e che le scelte non siano condivisibili. Avete dei figli è un valore aggiunto nella vita di chiunque, ma non vuol dire che questa debba diventare una motivazione per scegliere questo o quel cantante. Un grosso in bocca al lupo al #teamgigi. A mio padre dico semplicemente: ti amo pà”.

La proposta choc a The Voice of Italy

Durante la puntata delle Battle, Gigi D’Alessio fa una proposta davvero importante. Il cantautore, infatti, fa una richiesta diretta ai vertici Rai dicendo: “A The Voice manca qualcosa di molto importante: il vincitore dovrebbe entrare di diritto al Festival di Sanremo. Questo è un format della Rai”. Ad appoggiarlo subito Morgan: “L’azienda di Stato può farlo. Ha l’arbitrio dato che noi The Voice lo facciamo in Italia anche se il format è dell’Olanda. Siamo tutti d’accordo! Rivoluzione!”. Chissà che la Rai e il Festival di Sanremo non possano prendere in considerazione le parole di D’Alessio. Sarebbe sicuramente un colpaccio per il talent musicale!



© RIPRODUZIONE RISERVATA