Gigi Hadid pancione sui social dopo critiche/ “Gravidanza non è qualcosa da mostrare”

- Emanuela Longo

Gigi Hadid mostra per la prima volta il pancione sui social dopo le critiche e commenta: “La mia gravidanza non è qualcosa da mostrare”

gigi hadid pancione instagram 640x300
Gigi Hadid (Instagram)

Gigi Hadid sta vivendo un momento magico sul piano personale: incinta del cantante Zayan Malik si appresta a diventare mamma il prossimo autunno ma fino a poche ore fa non aveva ancora sfoggiato il suo pancione sui social. Se, infatti, con familiari ed amici intimi si gode la dolce attesa condividendo la foto della pancia che cresce ormai a vista d’occhio, con i suoi numerosi fan la top model ha deciso di puntare sulla riservatezza. Questo suo atteggiamento ha però sollevato qualche critica da parte di chi ha accusato la Hadid di voler nascondere la pancia. La modella ha così voluto replicare alle accuse spiegando che avrebbe condiviso la sua gravidanza solo quando se la sarebbe davvero sentita e così è stato – almeno in parte – proprio durante la sua ultima diretta Instagram quando, dalla camicia sbottonata, ha lasciato intravedere un po’ del suo pancione: “La mia gravidanza non è la cosa più importante che sta succedendo nel mondo”, ha detto Gigi, motivando la scelta di preferire la riservatezza allo sfoggio di un momento intimo così importante, ovvero l’attesa del suo primo figlio.

GIGI HADID MOSTRA PANCIONE SUI SOCIAL DOPO CRITICHE

Dopo le critiche Gigi Hadid ha comunque lasciato intravedere il suo pancione ed ha proseguito: “Vi sono molto grata per i commenti positivi e le domande e voglio che sappiate che siamo sani e salvi e che le cose vanno alla grande”. La modella ha proseguito: “Sento che la mia gravidanza non sia qualcosa che devo mostrare, a parte alla mia famiglia e ai miei amici”. Il riferimento è al periodo non semplice che sta passando l’America e non solo, tra Coronavirus e movimento Black Lives Matter. I social hanno reso sempre più labile il confine tra pubblico e privato ma la top model ha spiegato che la visibilità sui social dovrebbe essere usata proprio per accendere i riflettori su tematiche importanti e non su questioni estremamente personali. “Non c’è fretta. Voglio godermi la mia gravidanza e non ho voglia di alzarmi ogni mattina e dovermi preoccupare di trovare la posa più bella per una foto”, ha proseguito. la Hadid ha spiegato di stare pensando in questo momento più al comfort che all’apparenza ma nonostante questo ha comunque regalato per brevi istanti alcune immagini della gravidanza che procede a gonfie vele.

© RIPRODUZIONE RISERVATA