Giorgia/ La cantane compie 50 anni: “Sono ferma a 26…”

- Elisa Porcelluzzi

Giorgia ospite di Carlo Conti nella prima puntata di “Top dieci”. La cantante, legata al ballerino Emanuel Lo, compie 50 anni il prossimo 26 aprile.

Giorgia in concerto
Giorgia in concerto

Giorgia sarà ospite di Carlo Conti nella prima puntata di “Top dieci”, il programma di Rai 1 in onda questa sera, venerdì 23 aprile. Complice lo stop che ha coinvolto tutto il settore artistico a causa della diffusione del Covid, di Giorgia non abbiamo notizie da qualche tempo. Ma il prossimo 26 aprile, la cantante compirà 50 anni: “Non mi capacito di questi 50, io sono ferma ai 26, ancora devo risolvere le mie problematiche di post adolescente. È un po’ come essere su un tapis roulant: tu cammini a passo leggero ma quello ti porta più avanti di dove credevi di essere, ti guardi intorno e ti chiedi: e mo?”, ha confessato in una recente intervista al settimanale F. Crescendo, Giorgia è anche riuscita a superare la sua insicurezza: “Anche il tempo è maschilista, dovremmo cambiare questa idea che l’uomo invecchiando diventa figo e la donna brutta, dovremmo riabituarci a guardare una faccia con le rughe, perché sono belle”.

Giorgia: quando tornerà a cantare?

L’ultimo disco di Giorgia risale al 2016: “Oronero” è il decimo disco di inediti della cantante romana. L’album ha riscosso un grande successo, conquistando il doppio disco di platino. Nel 2018 ha pubblicato il suo primo album di cover “Pop Heart”, in cui ha reinterpretato alcuni grandi successi di colleghi e amici, come: “Le tasche piene di sassi” di Jovanotti, “Una storia importante” di Eros Ramazzotti e “L’essenziale” di Marco Mengoni. Dal 2004 Giorgia è legata al ballerino Emanuel Lo, con cui ha avuto il figlio Samuel, nato nel 2010. Giorgia è stata legata dal 1997 al 2001 al cantante Alex Baroni, scomparso nel 2002 in un incidente stradale. I suoi fan sono ansiosi di rivederla sul palco: la sua partecipazione a “Top dieci” permetterà al pubblico di Rai 1 di risentire la sua incredibile voce.



© RIPRODUZIONE RISERVATA