Giorgia Meloni: “Morgan scrive programma Fdi? Macché!”/ “Ci sentiamo, mi ha detto…”

- Chiara Ferrara

Giorgia Meloni risponde alle polemiche su Morgan: “È lui che scrive il programma di Fdi? Macché, mi ha scritto solo qualche messaggio”

sondaggi politici
Giorgia Meloni (LaPresse)

Giorgia Meloni rompe il silenzio e risponde ai rumors secondo cui Morgan sarebbe tra gli autori del programma elettorale di Fratelli d’Italia. A rivelare un possibile coinvolgimento, nei giorni scorsi, era stato proprio il cantante. “Sto consigliando Giorgia Meloni per il programma elettorale. Ho detto la mia sull’uso dei vocaboli, sulle parole che poi sono parte del mio mestiere. Anche sulla linea politica, qualcosina eh, ma non ne voglio parlare”, aveva detto nel corso di una intervistaIl Giornale, in cui aveva anche escluso l’ipotesi di candidarsi.

Le dichiarazioni hanno scatenato non poche polemiche, tanto che la leader di Fratelli d’Italia si è ritrovata costretta a doverle minimizzare. “No, non è vero che Morgan sta scrivendo il programma o che ci consiglia le parole. Ogni tanto ci scriviamo. L’altro giorno mi ha scritto di essere attenti al linguaggio nel programma, da lì è diventato che scrive il programma di Fratelli d’Italia”, questa la sua replica ai microfoni di Rtl 102.5.

Giorgia Meloni: “Morgan scrive programma Fdi? Macché!”. La precisazione

Giorgia Meloni, oltre ad escludere la possibilità secondo cui Morgan stia scrivendo il programma elettorale di Fratelli d’Italia, ha anche ribadito che quest’ultimo non è ancora stato reso noto. “Approfitto per spiegare a quelli che stanno raccontando presunti programmi di Fratelli d’Italia che il programma non è ancora stato pubblicato. Alcuni commentano quello di cinque anni fa, ho letto cose totalmente folli”, ha affermato nel corso dell’intervista a Rtl 102.5.

Inoltre, ha lanciato anche una frecciata ai pentastellati. “Il M5S è andato a riprendere una frase di un documento che era di contributi esterni. Mi corre l’obbligo di segnalare che c’è stato un caso solo in Italia in cui il governo ha schedato la gente per consentigli di lavorare e si chiama Green pass, io non l’ho votato e l’ha voluto Giuseppe Conte”, ha concluso.







© RIPRODUZIONE RISERVATA