Giorgia Soleri chi è la fidanzata di Damiano dei Maneskin/ Sono una coppia da 4 anni

- Lucia Filardi

Su Instagram Giorgia Soleri conta più di 130 mila follower, è schietta e senza timore nell’esporsi, anche sulla malattia che la colpisce.

Giorgia Soleri e Damiano dei Maneskin
Damiano David dei Maneskin e Giorgia Soleri

Giorgia Soleri è la fidanzata di Damiano dei Maneskin, lui ha pubblicato su una storia di Instagram una foto con lei che ha acceso la curiosità dei fan, anche perché a corredo dell’immagine c’erano queste parole: ”Dopo quasi quattro anni si può dire o no?”. Innegabile quanto sia stato bravo il front-man della giovane band a mantenere protetta la sua privacy. In questi quattro anni infatti gli sono stati affibbiati diversi flirt, dalla ipotetica relazione con la bassista Victoria De Angelis, a uno degli ultimi con Drusilla Gucci, che però ha prontamente smentito.

Tenendo conto della frase scritta sulla foto da Damiano, Giorgia Soleri sarebbe la sua fidanzata dal 2017, anno in cui i Maneskin hanno partecipato a X-Factor. Da quell’esperienza è indubbiamente diventato un idolo per molti, e nonostante gli venisse spesso chiesto della sua vita amorosa non ha lasciato che il successo intaccasse quella che è la sua sfera privata. Così come anche per gli altri componenti della band, che non lasciano trapelare nulla.

Giorgia Soleri, la fidanzata di Damiano è una giovane influencer

Adesso che il nome di Giorgia Soleri è uscito fuori, il profilo social della ragazza è subito saltato sotto l’occhio dei più curiosi. Lei ha 25 anni e lavora come modella e influencer. Su Instagram conta più di 130 mila follower e a loro si mostra in tutte le sue sfaccettature, le piace pubblicare da semplici foto mentre legge un libro a scatti di lavoro. Dalla sua bio possiamo carpire che si tratta di una ragazza schietta e senza timore nell’esporsi: ”Poso, amo, mostro il cu*o su Instagram e mangio amatriciana, nel mentre scrivo poesie e faccio la femminista guastafeste”.

Tra le cose che ama condividere c’è anche il rapporto che ha con sua madre, malata oncologica e a cui ha dedicato queste parole in un post: ”Quando ti scontri con la possibilità di perdere tua mamma, per la seconda volta in sei anni, ti rendi conto di quanto le belle esperienze – che poi creano i bei ricordi – siano importanti”. Un altro messaggio di grande coraggio lo ha scritto sotto una foto dell’ottobre 2020 in cui si mostra in lacrime, Giorgia Soleri parla della malattia che la colpisce, che le provoca dolori e di cui molte persone non ne conoscono neanche l’esistenza, la vulvodinia: ”Ho scoperto di non essere sola, ma che le donne affette da questa patologia sono tantissime. Non siamo colpevoli, non siamo rotte e non siamo difettose. Siamo malate e meritiamo comprensione e rispetto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA