GIORGIO PANARIELLO/ Video, Sara Facciolini? La mia “preferita”… (Tale e Quale Show)

- Melania Cacace

Giorgio Panariello tornerà stasera, venerdì 11 ottobre, a colorare la giuria di “Tale e Quale Show”, il programma condotto da Carlo Conti in onda su Rai Uno. Accanto a lui Vincenzo Salemme e Loretta Goggi, più un quarto giudice, d’eccezione, che stasera sarà Gabriele Cirilli. Grandi emozioni per la scorsa puntata che ha visto sul… Mostra articolo

Giorgio Panariello
Giorgio Panariello (Rai, 2019)

Giorgio Panariello tornerà stasera, venerdì 11 ottobre, a colorare la giuria di “Tale e Quale Show”, il programma condotto da Carlo Conti in onda su Rai Uno. Accanto a lui Vincenzo Salemme e Loretta Goggi, più un quarto giudice, d’eccezione, che stasera sarà Gabriele Cirilli. Grandi emozioni per la scorsa puntata che ha visto sul podio ben due vincitori: Sara Facciolini, calatasi completamente nei panni di Loredana Bertè, e Agostino Penna, a cui è toccato l’arduo compito di interpretare “Caruso” di Lucio Dalla.

Giorgio Panariello, per lui la migliore è la “Bertè”

Il comico toscano è rimasto molto colpito dalla performance di Sara Facciolini che durante la scorsa puntata ha interpretato “Dedicato”, brano risalente al 1979 di Loredana Bertè. Il suo giudizio è chiaro, e piuttosto premonitore del punteggio di fine gara “Una bella soddisfazione, stasera devo dire, io non so come saranno gli altri, ma sono sicuro che sarai tra i migliori”. Ad apprezzare l’imitazione della Berté tutto il pattern di giudici. Questo il commento della Goggi per la ballerina e showgirl originaria di Sanremo: “Sei stata brava non solo vocalmente, ma anche nei movimenti con la chitarra, i miei complimenti”. Molto positivo anche il commento di Serena Rossi, giudice d’eccezione per la puntata del 4 ottobreSei tale e quale, anche nel modo in cui stai scena” e addirittura “Tu eri proprio Loredana Bertè!

Il commento su Davide De Marinis

Panariello non smette mai di scherzare e, anche se riveste un ruolo piuttosto serio per questo “Tale e Quale Show” approfitta di ogni momento buono per  strappare una risata al pubblico. Il 59enne comico, attore e showman, fiorentino di nascita, durante la scorsa puntata ha infatti prontamente ironizzato sulla performance di Davide De Marinis, nei panni di Achille Lauro. Per quanto l’imitazione di “Rolls Royce” da parte del concorrente sia stata, a sua detta, “Davvero sorprendente”, Panariello non ha esitato a scherzare sulla netta differenza di “forma fisica” tra Davide e il vero rapper veronese, concludendo con un:“Fisicamente te lo sei proprio ‘magnato’“.

Video, l’interpretazione di “Dedicato”



© RIPRODUZIONE RISERVATA