Giorgio Pasotti e sua figlia Maria/ “Per me è tutto”

- Adriana Lavecchia

Giorgio Pasotti trascorre molto tempo con sua figlia Maria, avuta dalla relazione con Nicoletta Romanoff, organizzando le sue giornate in funzione delle sue esigenze

Giorgio Pasotti e la figlia (Instagram)
Giorgio Pasotti e la figlia (Instagram)

Uno tra gli attori più amati della televisione, è Giorgio Pasotti, protagonista della serie di successo Rai Lea Un nuovo giorno, che ha portato l’attore nel cuore di tante fan, anche se, l’attore ne ha una speciale: sua figlia Maria, di 12 anni, molto legata a suo padre che da piccola per via dei suoi capelli biondi e la carnagione chiara la chiamava “La mia lappone”.

Maria è la figlia che l’attore ha avuto con Nicoletta Romanoff con cui è stato legato dal 2004 al 2013 e lei e suo padre condividono la passione per i viaggi, lo sport, ma soprattutto il cinema. L’attore ha più volte confessato di essere totalmente preso da sua figlia e di aver mantenuto con la sua ex compagna un rapporto tranquillo per non turbare la sua serenità.

Giorgio Pasotti, il legame indissolubile con sua figlia Maria

Ospite da Silvia Toffanin, Giorgio Pasotti aveva parlato del suo rapporto con la figlia ammettendo di organizzare le sue giornate in base alle sue esigenze, rivelando: “Non è facile quando sei un genitore separato, devi fare anche un po’ da mamma”.

Giorgio Pastotti, visto accanto a sua figlia ha le sembianze di un fratello maggiore piuttosto che di un padre e dal suo rapporto con sua figlia Maria, fatto soprattutto di complicità, si comprende come l’attore sia perfetto nei panni del medico di pediatria nella serie Lea Un nuovo giorno, in cui interpreta il ruolo di un dottore molto attento alle necessità dei piccoli pazienti che cerca di risolvere i loro problemi di salute e non senza darsi mai per vinto.







© RIPRODUZIONE RISERVATA