Giovanna Abate tronista di Uomini e Donne/ “Non ci credo”: per lei arrivano…

- Stella Dibenedetto

Giovanna Abate nuova tronista di Uomini e Donne: l’ex corteggiatrice di Giulio Raselli debutta nella nuova puntata del trono classico.

giovanna abate tronista
Giovanna Abate uomini e donne

L’avventura di Giovanna Abate sul trono di Uomini e Donne sta per cominciare. Dopo settimane dalla scelta di Giulio Raselli che le ha preferito Giulia D’Urso con cui sta già pensando ad una convivenza, Giovanna Abate, con la nuova puntata del trono classico, dà ufficialmente il via alla sua nuova avventura. Dopo aver corteggiato per mesi Giulio Raselli, arrabbiandosi, emozionandosi e tirando fuori anche i lati più difficili del suo carattere, la Abate ha conquistato la fiducia di Maria De Filippi e della redazione di Uomini e Donne che l’hanno scelta come tronista, sicuri che con il suo carattere forte e deciso, saprà tenere fede ai corteggiatori e dare vita ad un trono vero e sincero. Forte dell’appoggio di Gianni Sperti che ha sempre creduto in lei, Giovanna dovrà vedersela, tuttavia, con Tina Cipollari che non ha mai nascosto di considerarla costruita e poco sincera.

Giovanna Abate, dal no di Giulio Raselli al trono di Uomini e Donne

L’avventura di Giovanna Abate sul trono di Uomini e Donne comincerà dalla scelta di Giulio Raselli, precisamente dal no ricevuto dal tronista e dal post scelta in cui ci sarà una Giovanna in lacrime, delusa e amareggiata per la fine dell’avventura da corteggiatrice nel peggiore dei modi. Come nei migliori film, però, dopo la tempesta, c’è sempre il sole e, così, Giovanna, chiamata da Maria De Filippi, raggiungerà lo studio dove troverà, come svelano le anticipazioni del Vicolo delle News, un trono illuminato. Una sorpresa che lascerà senza parole Giovanna che, sorpresa, riuscirà semplicemente a dire: “non ci credo”. Maria le confermerà il trono e la farà accomodare facendole conoscere i primi corteggiatori tra i quali spunteranno l’ex tentatore di Temptation Island Sammy e l’ex di Beatrice Valli, Nicolas Bovi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA