Giro d’Italia 2021/ Annunciate le wild-card: ecco le 23 squadre partecipanti

- Mauro Mantegazza

Giro d’Italia 2021, annunciate le wild-card assegnate da RCS Sport in aggiunta ai team del World Tour: ecco le 23 squadre partecipanti alla prossima Corsa Rosa

Giro d'Italia
Giro d'Italia (Foto repertorio LaPresse)

Gli organizzatori di RCS Sport hanno reso noto quali saranno le 23 squadre partecipanti al Giro d’Italia 2021: l’interesse naturalmente era soprattutto per scoprire le tre wild-card, che saranno le italiane Bardiani Csf Faizanè, Eolo-Kometa Cycling Team e Vini Zabù, che si vanno ad aggiungere alle 19 squadre del World Tour, che sono iscritte di diritto al Giro d’Italia 2021, più la Alpecin-Fenix, iscritta di diritto in base al migliore ranking 2020 tra i ProTeam (solo se avesse rinunciato avrebbe liberato un posto in più). Dunque al Giro d’Italia 2020 ci sarà la squadra di Mathieu Van der Poel e ci saranno tre formazioni italiane, a rappresentare il nostro ciclismo che purtroppo ormai da diversi anni non ha più alcuna squadra all’interno del World Tour, ma come spesso succede nel giorno in cui vengono annunciate le wild-card, sono soprattutto le esclusioni a fare rumore: non ci saranno infatti al Giro d’Italia 2021 la Androni Giocattoli-Sidermec e l’Arkea-Samsic di Nairo Quintana, formazione francese che aveva manifestato interesse per il Giro pensando appunto allo scalatore colombiano, ma non è stata invitata da RCS al pari della Androni, che nelle ultime stagioni era sempre stata presente al Giro d’Italia ma stavolta è stata “sacrificata”, nell’impossibilità di accogliere tutte le squadre italiane.

GIRO D’ITALIA 2021: LE 23 SQUADRE PARTECIPANTI

Si compone dunque il quadro completo delle 23 squadre che parteciperanno al Giro d’Italia 2021: si tratterà di AG2R Citroen, Astana Premier Tech, Bahrain Victorious, Bora-Hansgrohe, Cofidis, Deceuninck-Quick Step, EF Education-Nippo, Groupama-Fdj, Ineos Grenadiers, Intermarché-Wanty Gobert Materiaux, Israel Start up Nation, Jumbo Visma, Lotto Soudal, Movistar Team, Team Bikeexchange, Team Dsm, Team Qhubeka Assos, Trek-Segafredo, Uae Team Emirates (le 19 del World Tour) più i ProTeam Alpecin-Fenix (wild-card di diritto), Bardiani Csf Faizanè, Eolo-Kometa e Vini Zabù. Annunciate le 23 squadre partecipanti, resta solamente da scoprire il percorso completo del Giro d’Italia 2021, che scatterà con una cronometro individuale da Torino sabato 8 maggio nel contesto di una Grande Partenza dal Piemonte che comprenderà anche la seconda tappa Stupinigi-Novara domenica 9 maggio e la terza tappa Biella-Canale lunedì 10, oltre a un ritorno della Corsa Rosa in Piemonte nella sua fase finale, con l’arrivo in salita all’Alpe di Mera in Valsesia nella diciannovesima tappa venerdì 28 maggio e la partenza da Verbania il giorno seguente per la penultima tappa del Giro d’Italia 2021.



© RIPRODUZIONE RISERVATA