Giro d’Italia, Mottarone cancellato/ La 19^ tappa cambia percorso per rispetto

- Claudio Franceschini

Giro d’Italia, il Mottarone viene cancellato ufficialmente dal percorso: a seguito della tragedia della funivia la direzione ha cambiato la 19^ tappa, che è in programma venerdì 28 maggio.

Mottarone funivia lapresse 2021 640x300
Giro d'Italia 2021, la 19^ tappa non passerà dal Mottarone (Foto LaPresse)

GIRO D’ITALIA, LA 19^ TAPPA NON PASSA DAL MOTTARONE

La 19^ tappa del Giro d’Italia 2021 non passerà dal Mottarone. Lo ha comunicato in maniera ufficiale la direzione della corsa rosa (che oggi ha vissuto un altro giorno di pausa) che ha già stabilito come il percorso della tappa che avrà luogo venerdì 28 maggio, la terzultima della corsa rosa, subirà una modifica. “Il nuovo percorso sarà di 166 chilometri e la partenza verrà data da Abbiategrasso alle 12:35” è la comunicazione dell’organizzazione, che ha confermato anche come l’arrivo sarà comunque previsto tra le 17:00 e le 17:30. È stato il Ministro Enrico Giovannini, nel corso della riunione svoltasi ieri a Stresa con la presenza di istituzioni e autorità locali, a chiedere la modifica del percorso.

Naturalmente la 19^ tappa del Giro d’Italia non passerà dal Mottarone a seguito della tragedia della funivia, per evitare così che tanti curiosi potessero recarsi sul luogo disturbando la corsa, ma soprattutto in segno di rispetto verso le vittime e i loro familiari. “Ringraziamo Rcs e l’organizzazione del Giro d’Italia per aver compreso subito il perché del nostro appello e averlo accolto nonostante la complessità logistica” ha sottolineato Alberto Cirio, il presidente della Regione Piemonte, per commentare la decisione degli organizzatori del Giro d’Italia 2021.



© RIPRODUZIONE RISERVATA