Giulia De Lellis e Diletta Leotta sfida a suon di “cultura”/ Il terreno di battaglia

- Valentina Gambino

Giulia De Lellis e Diletta Leotta si “sfidano” a suon di “cultura”: il libro della giornalista di prossima uscita, ecco il gossip.

Giuia De Lellis e Andrea Iannone min
Giulia De Lellis e Andrea Iannone - Foto Instagram

Aria di “tempesta” (o giù di lì) tra Giulia De Lellis e Diletta Leotta: per quale motivo? A quanto pare l’esperta in tendenze più amata del web, sarebbe gelosa di Andrea Iannone che avrebbe cliccato “Mi piace” ad un post della sensuale giornalista siciliana. L’apprezzamento però, così come sottolineato dal settimanale Chi che ne ha lanciato la notizia, sarebbe precedente all’ufficializzazione della loro storia d’amore. “La crisi con il pugile Daniele Scardina dura da un po’, anche se i due potrebbero rivedersi presto” – ha scritto il settimanale diretto da Alfonso Signorini, per poi aggiungere – “Diletta ha scelto di raccontarsi in un libro sfidando la regina delle classifiche di vendita Giulia De Lellis. Tra le due non corre buon sangue per via di un ‘like’ che Andrea Iannone avrebbe messo sul profilo Instagram della Leotta pochi giorni prima di ufficializzare la storia con Giulia. Like non gradito”.

Giulia De Lellis e Diletta Leotta si “sfidano” a suon di “cultura”: il libro della giornalista

Diletta Leotta è pronta a “sfidare” Giulia De Lellis proprio in libreria. “Le corna stanno bene su tutto, ma io stavo meglio senza”, continua ad essere un vero successo. L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne quando ha presentato il suo manuale, ha avuto modo di raccontare tutta la sua ansia ed emozione: “Forse non sarò mai brava abbastanza a descrivervi quante cose ho provato, quante cose ci sono qui, quanto mi è costato dirlo, ma quanto mi ha fatto del bene condividerlo, scriverlo, sfogarmi e riviverlo. Magari posso sembrare ripetitiva e pesante ma questo qui – ha detto mostrando il suo libro- diciamo che mi ha fatto guarire. Per qualsiasi motivo nel mondo sento che farà bene. Magari a pochi, pochissimi, però sento che a qualcuno servirà come è servito a me. Per lo meno è questo quello che mi auguro”. Vedremo se il libro scritto da Diletta Leotta avrà lo stesso successo. Dopo la De Lellis sono uscite anche le “opere” prime di Valentina Vignali, Valentina Dallari e Ludovica Valli (ma non hanno ottenuto lo stesso successo).



© RIPRODUZIONE RISERVATA