Giulio Violati, marito Maria Grazia Cucinotta/ 25 anni insieme e di grande amore

- Emanuele Ambrosio

Giulio Violati è il marito di Maria Grazia Cucinotta, l’attrice e regista. Tutto è nato con una telefonata e una proposta di matrimonio

maria grazia cucinotta giulio violati 640x300
Maria Grazia Cucinotta e Giulio Violati, L'ora solare

Chi è Giulio Violati?

Giulio Violati è il marito di Maria Grazia Cucinotta, l’attrice e regista. Un grande amore quello nato tra i due che stanno insieme da più di 25 anni. La coppia, durante una delle rarissime interviste rilasciate insieme, ha raccontato come è nato il loro amore. A parlare è stato Violati che ha rivelato quando ha chiesto alla Cucinotta di sposarlo: “ci conoscevamo da un anno. Un po’ di faccia tosta non mi è mai mancata. Lei pensava che l’avessi chiamata per una pubblicità, chiedendole se il 7 ottobre del 1995 sarebbe stata libera. Lei allora mi ha detto si. Io l’ho chiamata nel ’94, era gennaio… dopo aver saputo che era libera, le ho chiesto se mi voleva sposare in quella data. Lei mi ha attaccato il telefono”.

Una risposta non proprio “positiva” quella della Cucinotta, che di fronte ad una proposta di matrimonio, ha preferito chiudere il telefono. In realtà l’attrice e regista, lanciata dal film “Il postino” di Massimo Troisi, ha spiegato: “io credevo fosse il casting per un lavoro, allora ho detto ‘si certo’, che ero libera. Poi ho chiesto ‘perché?’, e lui ‘No perché ti voglio sposare. Sono Giulio, ti ricordi? Ci siamo visti alla festa da Massimo’ Allora ho attaccato il telefono e ho detto ‘Ma che vuole questo?'”.

Giulio Violati e Maria Grazia Cucinotta: “25 anni insieme sono un regalo”

Naturalmente le cose poi sono andate ben diversamente tra Giulio Violati e Maria Grazia Cucinotta. La coppia è felicemente sposata da 25 anni e dal loro amore è nata anche una figlia di nome Giulia. “Non solo sono cosciente ma riconoscente perché 25 anni insieme sono un regalo. Ho avuto molti regali ma lei è davvero ‘il regalo'” ha dichiarato Giulio che ha speso parole di grande affetto per la Cucinotta: “lei c’è per tutti, se succede qualcosa parte, avvisa tutti, corre… Io penso di aver avuto sempre il cuore buono ma negli ultimi 3 anni sto recuperando un po’ di terreno, nella vita si cambia perché è un succedersi di cose meravigliose”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA