Giuseppe Giacobazzi, scherzo Le Iene/ Video “Indagato per sfruttamento prostituzione”

- Davide Giancristofaro Alberti

Lo scherzo de Le Iene a Giuseppe Giacobazzi, uno dei comici di punta di Zelig: “Lei è indagato per sfruttamento della prostituzione”

giacobazzi iene 2021 629x300
Giacobazzi, scherzo de Le Iene

Fra i protagonisti, suo malgrado, de lo scherzo de Le Iene, il comico Giuseppe Giacobazzi, uno dei volti di punta di Zelig. Il programma di Italia Uno ha fatto credere al comico di essere stato arrestato per sfruttamento della prostituzione. “Tutto comincia in un centro commerciale di San Marino dove il comico viene invitato per una serata”, raccontano Le Iene, introducendo il servizio dello scherzo. Fatto sta che parte la serata presso il centro commerciale, e ad un certo punto arriva Duilio Pizzocchi, amico da una vita di Giacobazzi e complice dello scherzo: “A un certo punto – raccontano Le Iene – compare Pizzocchi – seguito da una stangona bionda e l’improbabile coppia passa proprio davanti al palco, lasciando stupito Giacobazzi”. L’amico di Giacobazzi sparisce, non si trova più: “E’ andato via con la bionda ma dubito fortemente”. Poco dopo si fa vivo: “Sono in un bar ad accompagnare una ragazza, due minuti e sono li”. Peccato però che passino le ore e Pizzocchi non si veda, fino a che lo stesso non manda un messaggio: “Sono allo Smart Cafè”, e Giacobazzi, assieme ai collaboratori, esclama: “Andiamo a recuperarlo”.

Ma niente, l’amico non si trova, e Giacobazzi inizia a perdere la pazienza: “Si è rinc*glionito!”. Ad un certo punto Duilio spiega di trovarsi in una grande villa sulle colline. Il comico di Zelig decide quindi di recarsi presso l’abitazione e all’arrivo viene accolto da una modella bionda “Non bisogna essere dei put*tanieri per capire che non si tratta di un circolo Arci”, commentano Le Iene. Arriva anche la chiamata della moglie (Giacobazzi è sposato da 25 anni): “Mi stai prendendo per il cu*o? Hai qualcosa da nascondermi? Perchè mi devi mettere giù?”, la consorte è sempre più diffidente. Finalmente ritrovano Duilio, immerso in una jacuzzi con alcune modelle. “E’ una cosa che capita una volta nella vita”, si giustifica l’amico.

GIUSEPPE GIACOBAZZI, SCHERZO LE IENE: “SIETE DEGLI STR*NZI!”

Il gruppo sta per andarsene ma suonano al campanello, e arrivano due carabinieri che chiedono i documenti a tutti quanti. “Fino a prova contraria voi siete indagati assieme alle signore per sfruttamento della prostituzione. Le cose finiranno anche sui giornali e le vedrete domani mattina”. Quando la situazione sta per degenerare arriva la Iena Gabri Gabra che annuncia che si tratta solamente di uno scherzo: “Siete degli str*nzi!”, esclama Giacobazzi, che poi chiama subito la moglie: “Ah lo sapevi? Appena arrivi a casa mi senti”. Clicca qui per il video dello scherzo de Le Iene a Giacobazzi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA