Gli avvoltoi hanno fame/ Su Rete 4 il film western diretto da Don Siegel

- Matteo Fantozzi

Gli avvoltoi hanno fame in onda oggi, 30 novembre, dalle 16.40 su Rete 4. Nel cast Shirley MacLaine, Clint Eastwood e Manolo Fabregas

Gli avvoltoi hanno fame 2019 film 640x300
Gli avvoltoi hanno fame

Il film “Gli avvoltoi hanno fame” è stato prodotto nel 1970 negli Stati Uniti d’America, conta un cast davvero eccezionale, grazie a presenze di tutto rispetto del genere Western. Oltre al celebre Clint Eastwood nel ruolo di Hogan, Sara viene invece interpretata sapientemente da una giovane Shirley McLaine. Inoltre, le melodie che riguardano la colonna sonora del film sono state realizzate dal nostro amatissimo e compianto artista Ennio Morricone. Per quanto riguarda la distribuzione del film, il primo paese a poterlo proiettare è stata la Germania dell’ovest, seguita da Svezia e Stati Uniti nei mesi successivi. La fotografia è affidata a un altro grande maestro come Gabriel Figueroa. Nato a Città del Messico il 24 aprile del 1907 è morto a 90 anni nella stessa città. Ha lavorato con grandissimi professionisti, il più importante sicuramente rimane lo spagnolo Luis Bunuel che gli ha permesso anche di raggiungere dei risultati straordinari dal punto di vista dei festival cinematografici in giro per il mondo.

Gli avvoltoi hanno fame, il cast del film

Gli avvoltoi hanno fame va in onda oggi, martedì 30 novembre, a partire dalle ore 16.40 su Rete 4. Si tratta di una pellicola Western prodotta da Martin Rackin e Carroll Case, diretta da Don Siegel. Nel cast del film troviamo Shirley MacLaine, Clint Eastwood e Manolo Fabregas tra gli altri.

Il film si perde in un labirinto di cose già viste, altre che non si capiscono e alcune che sono sommarie, ma riesce a rimanere in piedi grazie alla presenza della splendida colonna sonora del maestro Ennio Morricone. Di sicuro però l’opera non fu un grande affare per la Universal Pictures che al momento dell’uscita ci investì molto vedendo solo parzialmente ripagati i suoi sforzi.

Gli avvoltoi hanno fame, la trama del film: una donna infastidita da tre malviventi e…

La storia de Gli avvoltoi hanno fame è ambientata nello storico West, in una città situata nell’attuale stato americano del Texas. Una giovane donna viene vilmente infastidita da tre malviventi; la giovane Sara viene prima rapita e poi portata verso un luogo più isolato con l’obbiettivo di abusare del suo corpo sessualmente. Fortunatamente, proprio nel momento in cui i banditi stanno per mettere in atto il loro folle piano, arriva un impavido pistolero in sella ad un cavallo che cerca con assoluta calma e sicurezza di dissuadere gli uomini dalle loro cattive intenzioni. Nonostante la personalità glaciale e imponente del pistolero di nome Hogan, i tre banditi non sembrano per nulla intimoriti e sono pronti ad impugnare le proprie armi. Le abilità di Hogan fanno sì che sia più veloce riuscendo a ucciderli in un attimo prima ancora che riescano a mettere mano alle cinture.

A questo punto il pistolero, dopo essersi sincerato delle condizioni di Sara, la invita a ricomporsi e ad andare in posto più sicuro. La donna lo ringrazia oltre a raccontargli di essere una suora. Neanche il tempo di scambiare qualche convenevole che in lontananza si scorge un agguerrito gruppo di soldati francesi proprio alla ricerca della donna. Sara infatti era riuscita a rubare una somma di denaro ingente da dover portare in una città del vicino Messico al fine di finanziare la guerra per l’indipendenza. A questo punto Hogan, impressionato dalla donna, decide senza troppe esitazioni di aiutarla in quella vicenda pericolosa. I due iniziano così una vera e propria avventura ricca di inconvenienti ai quali porre rimedio, verso la città interessata alla donna. Alla fine, nonostante tante difficoltà, riescono a raggiungere l’obbiettivo e la donna sceglie di confessare di aver mentito sul suo conto, dichiarando quindi di non essere realmente una suora. In ogni caso, superato ogni ostacolo i due scelgono di scappare insieme verso una vita migliore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA