Google Meet, novità per eventi/ Riunione istantanea o pianificata con Google Calendar

- Alessandro Nidi

Google Meet aggiorna i suoi servizi per gli utenti: inserite tre nuove opzioni per connettersi con i propri superiori, colleghi, insegnanti, compagni di scuola, parenti o amici

google meet down
Google Meet

Giungono novità importanti in questo avvio di 2021 per tutti gli utenti di Google Meet, con ulteriori funzioni in arrivo in materia di creazione di eventi. D’altro canto, la pandemia di Coronavirus e le annesse misure restrittive che hanno limitato o addirittura, in taluni casi e in taluni periodi, impedito i contatti fisici e gli spostamenti, la possibilità di fare ricorso a servizi di teleconferenza ha letteralmente salvato il mondo intero, che è riuscito a mantenersi a galla nella fase indubbiamente più delicata di questo Terzo Millennio. L’opportunità di confrontarsi con i propri superiori e con i colleghi da casa propria ha permesso alle aziende, alle imprese, alle scuole e persino al mondo dell’informazione di bypassare le inevitabili difficoltà generate dal lockdown, modificando fors’anche per gli anni a venire non soltanto il modo di intendere il lavoro e le riunioni, ma anche la didattica. Ecco dunque spiegato perché l’evoluzione di questa tipologia di piattaforme non si ferma mai, tanto che nelle ultime ore sono state illustrate alcune nuove funzioni che agevoleranno e miglioreranno l’utilizzo di Google Meet.

GOOGLE MEET: ECCO LE NOVITÀ

L’aggiornamento di Google Meet consentirà ai suoi fruitori di disporre di ulteriori opzioni per potere prendere parte a un rendez-vous telematico. In particolare, gli utenti di Google Workspace potranno selezionare una delle seguenti tre opzioni: “Crea una riunione per dopo” (consente di generare in anticipo le informazioni per una riunione da svolgere a posteriori); “Avvia una riunione istantanea” (basta un click per entrare in videoconferenza, con accensione automatica di microfono e videocamera, chiaramente disattivabili nel corso della riunione. Sparisce, dunque, “la green room”); “Pianifica in Google Calendar” (possibilità di pianificare una riunione con Google Calendar a uno specifico orario, con annesso invio degli inviti via mail). Come spiega Google, l’aggiornamento sarà disponibile per Google Workspace Business Starter, Business Standard, Business Plus, Enterprise Essentials, Enterprise Standard ed Enterprise Plus, G Suite Basic, Business, Education, Enterprise for Education e Nonprofits. Potranno beneficiarne anche per gli utenti con account Google personali. Tuttavia, coloro che utilizzano Workspace Essentials non disporranno della possibilità di pianificare la riunione in Google Calendar.

© RIPRODUZIONE RISERVATA