GRACE KELLY: COME È MORTA, MARITO E FIGLI/ Giacobini: “Ecco perché era unica”

- Stella Dibenedetto

Grace Kelly nasceva il 12 novembre 1929. Ecco le domande più cercate sul web: com’è morta, quanti figli avevi, chi era il marito.

Grace Kelly

Si parla di Grace Kelly nel corso del nuovo appuntamento di Oggi è un altro giorno su Rai. Serena Bortone ospita Silvana Giacobini che spiega il perché la Kelly fosse così speciale. “Non solo l’eleganza dei lineamenti, ma l’eleganza del comportamento. Lei da attrice non ha interpretato il ruolo di principessa, è diventata veramente una principessa e la cifra di riconoscimento era il rispetto che le ha dato il suo ruolo, il marito principe e il popolo.” La Giacobini tiene inoltre a precisare che: “Lei era contraddistinta anche dalla straordinaria dolcezza nei confronti dei suoi figli, per i quali si è sacrificata, oltre che nei confronti di se stessa.” Il ‘saper rinunciare’ è stata dunque una delle ragioni che l’ha fatta entrare nel mito. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Com’è morta Grace Kelly

Era il 12 novembre 1929 quando nasceva cole che sarebbe diventata una diva senza tempo ovvero Grace Kelly che, dopo aver conquistato Hollywood, conquistò anche il cuore del principe Ranieri III di Monaco, divenendo principessa consorte di Monaco e vivendo quella che è stata una favola d’amore che, ancora oggi, fa sognare le persone più romantiche. Una favola d’amore che fu spezzata da un tragico destino. Il 14 settembre 1982, Grace Kelly morì in seguito ad un incidente stradale. Alla guida dell’auto c’era proprio la principessa. Con lei, in auto, c’era anche la figlia Stéphanie. Durante il viaggio, la principessa Grace perse il controllo della vettura che si capovolse diverse volte. La piccola Stéphanie si salvò miracolosamente mentre, per la principessa Grace non ci fu nulla da fare.

L’amore con il marito, il principe Ranieri III di Monaco

L’amore tra Grace Kelly e il principe Ranieri III di Monaco è stato un grandissimo amore, di quelli che si vivono solo una volta nella vita e che spinse colei che, all’epoca, era una delle donne più belle del mondo, a dire addio al mondo del cinema per diventare ufficialmente la principessa di Monaco. Il fastoso matrimonio fu celebrato il 18 aprile 1956. Dopo le nozze, la principessa Grace diventò una preseza importante nella vita di corte e in quella del marito a cui era legata da una profonda stima. Amore e complicità furono i segreti della felicità del matrimonio di Grace Kelly che, con la sua eleganza, riuscì a conquistare tutto il mondo.

Chi sono i figli di Grace Kelly

Dall’amore tra Grace Kelly e il principe Ranieri III di Monaco sono nati tre figli: Carolina, Alberto II e Stéphanie. Carolina, dopo il primo matrimonio con il banchiere parigino Philippe Junot, 29 dicembre 1983 sposa con rito civile Stefano Casiraghi da cui ha avuto tre figli, Andrea, Charlotte e Pierre. Dopo la morte di Casiraghi, ha sposato Ernesto Augusto di Hannover da cui ha avuto la figlia Alexandra. Alberto è il principe di Monaco dal 6 aprile 2005. E’ sposato con Charlène Wittstock da cui ha avuto i gemelli Gabriella Thérèse Marie e Jacques Honoré Rainier. E’ anche padre di Jazmin Grace Grimaldi e Alexandre Coste riconosciuti dopo la nascita. Stéphanie, infine, è stata sposata con Daniel Ducruet da cui ha avuto due figli: Louis e Pauline. In seguito ha avuto una relazione con Jean Raymond Gottlieb. Dall’amore con quest’ultimo è nata Camille.

© RIPRODUZIONE RISERVATA