GRANDE FRATELLO VIP 2020, ELIMINATI E NOMINATION/ Licia consola Zequila “Sossio è…”

- Anna Montesano

Grande Fratello Vip 2020, eliminati e nomination. Pace fatta tra Sossio Aruta e Antonio Zequila dopo lo scontro in diretta.

aristide malnati grande fratello vip
Aristide Malnati, GF Vip

Nella Casa del Grande Fratello Vip 2020 si riflette sulla diretta di ieri e sui finalisti. In particolare sono Licia Nunez e Antonio Zequila ad analizzare quanto accaduto nelle ultime ore. L’attrice cerca, infatti, di tranquillizzare l’amico, e gli consiglia: “Viviti questa settimana tranquillo, la gente ha già capito chi è Antonio Zequila, tu non devi dimostrare altro”. E parlando dei finalisti aggiunge: “Se Sossio è già in finale è perché il pubblico ha percepito la sua genuinità, come ha percepito la purezza di Aristide. Credo che il comune denominatore sia proprio a semplicità”. Antonio si dice d’accordo con la Nunez ma tiene a ribadire di essere una persona umile, al contrario di ciò che hanno detto sul suo conto. Licia poi continua: “Non ostentare più la tua conoscenza o il tuo curriculum professionale, quello è un dato di fatto”. (Aggiornamento di Anna Montesano)

ANTONELLA ELIA PARLA DEL DRAMMA DI SUO PADRE

Antonella Elia rivive la sua difficile infanzia parlandone con Teresanna Pugliese. Durante la puntata con Alfonso Signorini, Antonella ha ricevuto una sorpresa da Paola, la seconda moglie del padre che ha avuto un ruolo importante nella sua vita. Teresanna, colpita dalla storia dell’ex valletta di Mike Bongiorno, ha deciso di capirne di più. Antonella ha così aperto il proprio cuore raccontando alla Pugliese un po’ della sua vita. “Paola non la vedo da due anni, però prima di entrare l’ho sentita” – racconta Antonella che poi svela il bel rapporto con il padre. Il dolore, però, torna a galla quando Antonella rivive uno dei momenti più brutti della sua vita: “Quando avevo 9 anni ho perso anche mio padre in un incidente in macchina e Paola era con lui. È stato tremendo”, conclude (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

PACE FATTA TRA SOSSIO ARUTA E ANTONIO ZEQUILA

Pace fatta tra Sossio Aruta e Antonio Zequila nella casa del Grande Fratello Vip 2020. Dopo lo scontro durante la diretta della diciottesima puntata, Zequila ha deciso di chiedere un confronto a Sossio che, naturalmente, ha accettato. “Io mi scuso per le parole che ho usato durante la lite, fino a prima abbiamo sempre scherzato, ma non volevo dirti –Parla in italiano-, volevo dire –modera i termini-, quindi mi scuso”, ha spiegato Zequila. Sossi, dopo aver ascoltato le parole dell’attore, si è scusato a sua volta: “Anch’ io ho esagerato parlando di bullismo, ma la tua uscita è stata fuori luogo. Comunque sono contento che hai capito. Ti chiedo scusa e spero che verrai in finale con me!”. I due, poi, hanno siglato la pace con un abbraccio (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

GRANDE FRATELLO VIP 2020, ELIMINATI E NOMINATION

Il Grande Fratello Vip 2020 torna in onda la prossima settimana ma sicuramente fino ad allora sentiremo ancora parlare di quello che è successo ieri sera. Il momento clou è stato proprio quello finale in cui Patrick e Paolo, preferiti dal pubblico, si sono ritrovati in nomination decidendo, alla fine, di tirare in mezzo Antonio Zequila. Oggi l’attore è una furia, è convinto che i due abbiamo sbagliato e parlando con Antonella Elia si è detto sicuro di una cosa ovvero della falsità di Patrick: “Comunque faccio delle osservazioni potevate lasciarmi tranquillo questa settimana, anche se poi la prossima sarei uscito lo stesso ma almeno mi sarei vissuto tranquillamente questi giorni. Patrick comunque, è un falso, lui quando ha visto che non sono andato in finale, si è galvanizzato ed essendo un giocatore mi ha sfidato ad andare in Nomination con lui. Lui è un falso. È un gran giocatore!”. Inutile dire che Paolo e Patrick non sono della stessa idea parlando di un gioco e proprio Ciavarro difende l’amico parlando con Zequila dicendo che se Patrick avesse voluto usare una strategia avrebbe portato al televoto una persona meno forte di lui. Gli scontri sono serviti e Aristide Malnati spinge i tre a chiarirsi per evitare problemi e ulteriori tensioni, ma sarà davvero il suo consiglio quello che seguiranno i tre? (Hedda Hopper)

OTTIMI ASCOLTI CONTRO ALBERTO ANGELA

Antonella Elia batte Alberto Angela o quasi. Ancora una volta è stata lei la protagonista dell’ultima puntata del Grande Fratello vip 2020 ed è stata lei a battere la replica di Stanotte a Venezia che ha portato nel prime time di Rai1 l’amato Alberto Angela. Naturalmente Antonella Elia non è stata la sola a “combattere” per questa vittoria visto che al suo fianco ci sono anche gli altri inquilini della casa più spiata d’Italia e lo stesso conduttore sta facendo del suo meglio per portare a termine la sua edizione, come lui stesso l’ha definita. Fatto sta che in una serata tranquilla come quella di ieri, il Grande Fratello Vip 2020 si è mantenuto stabile lasciandosi alle spalle il competitor diretto di Rai1, Stanotte a Venezia, registrando 4.048.000 spettatori pari al 19.1% di share e superando di 7 punti Alberto Angela. (Hedda Hopper)

I PRIMI DUE FINALISTI FUORI DA OGNI PRONOSTICO!

Ma dobbiamo davvero commentare il fatto che in finale ci sono due concorrenti che nessuno, forse, avrebbe mai voluto? Il Grande Fratello Vip 2020 ieri sera ha sconvolto tutti con l’arrivo in finale di Aristide Malnati a discapito dei preferiti, Paolo Ciavarro e Patrick Ray Pugliese in primis. Le ingiustizie in questo programma continuano e il pubblico è sempre più convinto che tutto sia scritto e niente sia lasciato al caso, è davvero questo il problema? Antonella Elia si è salvata ancora a discapito della Lessa mentre Antonio Zequila andrà al macello contro Patrick e Paolo Ciavarro e adesso il pubblico teme davvero che uno dei due potrebbe anche non arrivare alla finalissima di aprile, andrà davvero a finire così? Mentre le polemiche si sprecano sui social oggi, il responso arriverà solo mercoledì prossimo quando il programma tornerà in onda. (Hedda Hopper)

ARISTIDE MALNATI PRONTO A RIMANERE A VITA NELLA CASA

Aristide Malnati è il nuovo finalista del Grande Fratello Vip. L’egittologo è volato dritto dritto nell’ultima puntata del reality show di casa Canale 5, ormai giunto alle battute conclusive. Aristide si è trovato fin da subito a suo agio nell’abitazione più spiata d’Italia, e confidandosi ieri sera con Paola Di Benedetto, subito dopo la puntata, ha espresso il desiderio di poter continuare a vivere lì dentro. “Comunque io credo che rimarrò qui – spiega il Malnati – ormai è il mio ambiente ideale, anche dopo la fine del Grande Fratello Vip”. Risponde Paola: “Se chiedi che ti affittano… ti bastano un 50 metri quadri”, “si – risponde Aristide – io vado in castigatoio”, riprende la parola la DB: “si è vero che tu hai un amore particolare per quel posto”. Aristide chiederà solamente una cosa agli autori: “L’unica cosa che chiederò – afferma – dei libri, basta, per il resto non mi interessa il telefono…”. “Tu sei affascinato dal castigatoio – prosegue Paola – perchè ha un po’ quest’area da biblioteca”, risponde Malnati: “Si si da biblioteca, da scriptorium medievale, infilarsi dentro ad un libro e non uscire più”. “Già ti vedo – continua la Di Benedetto – una scena con una scrivania, sommerso di libri, una candela, le ragnatele con i ragni che ti camminano attorno e tu tutto intento a studiare libri, papiri”. “Hai colto nel segno – conclude il buon egittologo – come Il Nome della rosa se l’hai visto, lo scriptorium del monastero medievale dove ti infilavi lì e non ti importava più niente di nulla”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

ARISTIDE FINALISTA!

Grande Fratello Vip 2020, 18a puntata tra liti trash e parole pesanti

La 18esima puntata del Grande Fratello Vip 2020, come previsto, è stata particolarmente turbolenta. Alfonso Signorini ha dato il via con il ritorno di Adriana Volpe con un commovente video-messaggio per i coinquilini, in cui, tuttavia, ha preferito non raccontare del lutto che ha colpito la sua famiglia in questi giorni. Dopo il toccante momento hanno il via le dinamiche di gioco. Signorini apre allora l’argomento più scottante: la rissa tra Antonella Elia e Fernanda Lessa. Chi si aspettava un forte intervento da parte del conduttore è però rimasto deluso: Signorini ci va piano con entrambe e, dopo averle ammonite, chiude in fretta il discorso dopo le scuse delle dirette interessate. Ma la discussione continua con Sossio Aruta e Antonio Zequila: è proprio l’ex calciatore a dare vita ad una scena particolarmente trash in cui si arriva a parlare di “slippini e mutande“.

Eliminati Lessa e Sara Soldati, in nomination Paolo, Patrick e Zequila

Puntata sottotono per Antonella Elia che, pur essendo grande protagonista negli argomenti, è quasi assente nel corso della diretta, durante la quale parla pochissimo. È però poco prima del verdetto del televoto che ha modo, così come Fernanda Lessa, di confrontarsi con alcuni dolorosi aspetti del passato. Ed è in questa occasione che apre il suo cuore, arrivando anche ad ammettere di vergognarsi di essere com’è e desiderare di essere migliore. Nonostante ciò che pensa di sé, il pubblico torna a premiarla: Antonella è salva ed è invece Fernanda a dover lasciare la Casa. Via la prima è tempo di decidere chi è il secondo eliminato della serata e chi, invece, il nuovo finalista. Al televoto lampo finiscono Antonio Zequila, Teresanna Pugliese, Aristide Malnati e Sara Soldati. È proprio quest’ultima la seconda eliminata mentre, a sorpresa, è Aristide il secondo finalista. Si conclude con le nuove nomination che stavolta, tramite un salvataggio a catena, mandano al televoto due insospettabili: Patrick Pugliese e Paolo Ciavarro. I due possono portare al televoto una terza persona e la scelta ricade su Antonio Zequila che non apprezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA