Grande Fratello Vip 2020/ Gli scivoloni di Adua su Dante regalano la cena al team Zorzi

- Silvia Polvere

Al Grande Fratello Vip è la volta del quiz sulla Divina Commedia. Le squadre di Dante e Beatrice si affrontano: a vincere è la prima, capitanata da Zorzi

fulvio abbate grande fratello vip 640x300
Fulvio Abbate al Grande Fratello Vip

La squadra Dante capitanata da Tommaso Zorzi ha vinto il quiz sulla Divina Commedia. Ce n’è voluto di studio, ma dopo una faticosa battaglia il team porta a casa una cena speciale nel Cucurio. Pecca di invidia Rosalinda della squadra perdente, che dice di voler organizzare un party parallelo dentro la casa. A Tommaso Zorzi e Dayane Mello, agghindati con tanto di costumi medievali, l’onore di capitanare le due squadre, quella di Dante e quella di Beatrice.

I due concorrenti erano stati i vincitori, il giorno prima, del concorso per la migliore poesia grazie alla votazione del web. “Dante, Beatrice, il Grande Fratello mette subito alla prova voi e i vostri compagni. Dovrete formare due squadre: il team Dante e il team Beatrice. Avete un’ora di tempo per studiare la Divina Commedia. Il Grande Fratello Vip vi interrogherà e il team vincitore riceverà un premio speciale!” recita la pergamena consegnata dal Grande Fratello Vip ai due capisquadra. Nel team Beatrice: Rosalinda Cannavò, Cecilia Capriotti, Samantha De Grenet, Carlotta Dell’Isola. Nel team Dante: Maria Teresa Ruta, Stefania Orlando, Andrea Zelletta, Pierpaolo Pretelli.

LA SQUADRA DANTE DI ZORZI SI AGGIUDICA UNA CENA TOSCANA

La maratona di un’ora per studiare l’opera dantesca inizia subito. “Autore: Virgilio” prende appunti Adua Del Vescovo. “No, ma come Virgilio, Dante!” la corregge Samantha De Grenet. La squadra fa anche qualche tentativo di imparare a memoria qualche verso. “Nel mezzo del cammin di nostra vita” parte bene Rosalinda. Ma alla fine si confonde con la preghiera “Salve, o Regina” che aveva conservata in qualche angolo della memoria e prosegue co un “orsù dunque avvocata nostra”.

Niente da fare per la squadra tutta al femminile: la vittoria finale se la aggiudica la squadra di Dante che può andare a festeggiare con una cena nel Cucurio. Ancora al Dante-Zorzi spetta l’onore di srotolare la pergamena con il menù della cena. “Antipasto: gran tagliere toscano. Primo: bicci toscani con cavolo nero guanciale e pecorino. Bongo fiorentino”. La squadra Dante si mette all’opera subito per preparare la cena. Si parte con il tagliere toscano con la finocchiona e il pane “che non sa di sale”, come piaceva a Dante.



© RIPRODUZIONE RISERVATA