POMERIGGIO CINQUE/ La Casa del Grande Fratello si spacca in due fazioni

- La Redazione

Pomeriggio 5: la puntata del 6 dicembre 2011 dedicata al Grande Fratello 12. Nella Casa si creano due gruppi: Ilenia, Caterina e Martina contro Enrica,Floriana e Chiara

Telecomando_TvR400
Foto: Fotolia

Pomeriggio Cinque – Puntata del 6 dicembre – L’angolo del Grande Fratello 12 – Nella seconda parte i toni sono più leggeri: in collegamento Roberto Faenza e Giulia Bevilacqua sono in collegamento per presentare “Il delitto di Via Poma”, la fiction in onda questa sera su Canale 5. Nel film per il piccolo schermo, Giulia interpreta Paola, la vittima. 
Il regista spiega come gli avvocati di Raniero Busco si siano opposti alla messa in onda della fiction, ma Mediaset ha creduto nel progetto vincendo le battaglie legali. Il motivo della censura, come spiega Faenza, è il tema macabro di cui parla la fiction, visto che non si tratta di un semplice giallo, ma di un dossier sulla realtà che entra troppo nei particolari. 
Silvio Orlando interpreta l’ispettore Montella, unico personaggio inventato della fiction. Il resto dei personaggi è riprodotto accuratamente, con la massima fedeltà per la vicenda.
Si passa poi al consueto appuntamento col Grande Fratello 12: vanno in onda i riassunti della puntata di ieri. 
Il primo segmento parla dei due gruppetti formatisi nella casa del Grande Fratello 12: essi vedono opposti Ilenia, Caterina e Martina ad Enrica,Floriana e Chiara. Enrica, in un confessionale, spiega come Ilenia, rimasta sola, si sia accaparrata la nuova entrata Martina e Caterina, nel tentativo di metterle contro Floriana. Ha tentato di fare la stessa cosa con Gaia, Enrica e Chiara, ma le due si sono opposte, non volendo entrare nel merito di questi screzi personali tra le due. Proprio questo non volersi schierare, ha creato la divisione, in quanto Ilenia si è sentita delusa da Enrica e Chiara. 
Viene poi mostrata una lite tra la Napoletana e la Romana: Floriana la accusa di essere poco umile, oltre che aggressiva nei modi. E sembra aver colpito nel punto debole Ilenia, che in confessionale si chiede perché viene giudicata con cosi tanta cattiveria. Floriana la chiama “primadonna della casa”, ma la insulta dicendo che è solo lei a credersi cosi. Ma quando poi infierisce, prolungando la lite, Ilenia si alza la voce infastidita perché la sua antagonista ha messo da parte un tacito accordo di “non belligeranza”, che per quieto vivere prevedeva di non esagerare con le discussioni. 
Rudolf, in confessionale, fa notare la formazione di un triangolo sospetto: Martina, Caterina e Armando. E infatti, come confermano le immagini, varie frecciatine fra le due donne e il ragazzo alludono a doppi sensi maliziosi. Tutte e due si sono lanciate in una corte, utilizzando modi differenti. 
Durante la diretta di Lunedì sera del Grande Fratello 12, Armando ammette di preferire il corteggiamento spudorato di Caterina. 
Adriana, sempre in puntata, mostra gelosia morbosa verso Gaia, rea secondo lei di passare troppo tempo con Ilenia. 
Floriana poi viene interrogata sull’atteggiamento degli uomini durante la settimana: a livello di feeling, in diretta si dichiara molto più vicina a Vito che agli altri ragazzi. Questi ultimi, dirà, hanno passato troppo tempo a prendere in giro i suoi difetti fisici e psicologici. 
Monica Poggi è in collegamento da Roma: e spiega come un po’ di persone sono state mandate in tugurio, altre invece lasciate in casa, per permettere, in tutti e due i luoghi, dei faccia a faccia dettati dalla vicinanza. Gaia e Caterina, e successivamente Ilenia e Chiara, si sono infatti chiarite su degli screzi personali. Luca, abbandonato da Enrica, continua a corteggiare Adriana. La prossima settimana, come spiega l’inviata, sono previsti molti colpi di scena. 
Sofia, in studio parla del padre Marco d’Altrui, ex campione mondiale di pallanuoto alle Olimpiadi. 
La grafologa Candida Livatino esegue un’analisi della sua scrittura: la sua scrittura, dirà, denota insicurezza sul rapporto famigliare e una selettività della gente. Inoltre, la grafia parla di lei come una ragazza impulsiva e restia a dimostrare i propri sentimenti. 
In collegamento Anna Pettinelli, per un veloce commento sull’eliminazione: ” i treni passano, haimè, una sola volta”. 

Quindi, dopo aver salutato il pubblico, Barbara mostra il consueto riassunto. 
Questo mostra l’invio nel tugurio di Leone, Enrica, Cristina, Martina, Armando, Gaia e Amedeo. 
Enrica litiga con Luca in merito a quanto gli ha riferito Martina: quest’ultima ha ammesso al ragazzo che la Siciliana le ha confidato di avere interesse verso lui. 
La diretta mostra proprio il dialogo Luca-Martina ad Enrica. Quando quest’ultima si accorge che la ragazza ha riferito allo “squalo” di un interesse, si è infuriata. Infatti, la cosa non corrisponde a verità, almeno non secondo Enrica. 
In un faccia a faccia in diretta, la Siciliana è innervosita con Martina. Di fronte a Gaia, Enrica ha poi pianto, dimostrandosi gelosa di Martina e del modo con cui scherzava con Luca. 
In confessionale, dice di essersi sentita ferita da lui, perché ritiene di avergli dato tanto, ricevendo poco. Tra le cose che più l’hanno colpita, c’è stato il fatto che abbia creduto alle illazioni di Martina più che alle sue parole. 
Armando e Cristina sono appartati: il ragazzo gli confessa di stare bene con lei, di volerla vivere, di sentirla pura. Ha paura a fare ulteriori passi avanti proprio per non perdere questo bel rapporto che ha con lei. 
Le ultime immagini del riassunto sono dal confessionale della casa: Luca, lenia, Adriana e Armando si chiedono se davvero il gruppetto, in puntata, è stato mandato al tugurio, sospettando invece un’entrata nella suite.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori